Entrelor (Testa di) da Bruil per il vallone di Sort e il Col Gollien

La gita

Sciabilità :: / ***** stelle

osservazioni :: visto valanghe lastroni esistenti

neve (parte superiore gita) :: polverosa

neve (parte inferiore gita) :: crosta non portante

note su accesso stradale :: strada pulita

quota neve m :: 1000

attrezzatura :: scialpinistica

il caldo di ieri ha fatto dei bei danni. come prevedibile i -11° della notte hanno creato una bella crostona, quantomeno nel bosco e fino ai 2300 m. oltre andava meglio. traccia battuta fino oltre il casotto PNGP, poi ho battuto io fino alla testa di entrelor. discesa: primi 200 m non male, anche se era presente una leggera crosta da rimaneggiamento dovuta al vento, a tratti fastidiosa. man mano che si scendeva la situazione peggiorava, crosta da rigelo non portante ed infida, meglio dove il sole l'aveva lavorata rendendola morbida. nel bosco abbastanza difficile da sciare, crosta infida e sottostante neve farinosa molto pesante e umida fino a bruil. giornata tuttavia meravigliosa e fin troppo calda, senza una nuvola, solo un po' di brezza in cima.
visto gente salire verso il col di sort e alla testa di entrelor passando dal vallone omonimo.

Gita caricata il 20/02/14

Le foto

parte alta
Descrizione completa dell'itinerario