Morion (Mont), Nona (Becca di) cascata di Dx

La gita

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle

condizioni ghiaccio :: più che buone

tipo ghiaccio :: duro con crosta da rigelo

note su accesso stradale :: strada libera sino alle case abitate di St. Salo'

quota neve m :: 600
Ottima gita da interpretare nel senso più largo della parola, ambiente solitario e selvaggio dal notevole fascino, un balcone su Aosta, da dove si può ammirare come una cartolina di presepe illuminato (ci siamo incamminati che era ancora buio). "L'avvicinamento" in queste condizioni è notevole, abbiamo battuto pista in neve fresca con le ciaspolle (per 3 ore buone). Alla fine però la cascata si presenta ben formata e vergine, "bella" come una ragazza che ti aspetta nonostante il tuo ritardo. Due bei tiri con una colonna finale verticale e tecnica per la presenza di crosta da rigelo. (Laciata abalakov sul 1° tiro e cordone+majon di calata sul 2°).
Gita d'altri tempi !!! Come ci ha trasmesso il mitico Germano Graglia, past president del CAI Pianezza. Oggi in compagnia dell'Amico Marino, compagno di tante avventure, sempre in perfetta forma.

Gita caricata il 27/01/14

Descrizione completa dell'itinerario