Moncrons (Punta di) da Sauze d'Oulx

La gita

Sciabilità :: **** / ***** stelle

osservazioni :: nulla di rilevante

neve (parte superiore gita) :: polverosa

neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta

note su accesso stradale :: Termiche o catene per rifugio sperimentale

attrezzatura :: scialpinistica

Volevo andare allo Genevris, ma poi ho optato per il Moncrons, anche seguendo le indicazioni del simpatico Renato63 incontrato al park, che mi ha segnalato che la cresta era pelata. Partito tardi dalla curva sotto al Rifugio Sperimentale, seguo la stradina verso pian della Rocca - Ciau Pais fino al bivio con la pista 35 (cartello indicatore per colle costa piana e faro degli alpini). in 45 minuti si giunge ai Tuasieres ( tutto chiuso, ovviamente, nessuno in giro, ambiente stupendo) lunga la pista con fondo battuto ma 20 cm di fresca sopra. Dai Tuasieres si giunge in vicinanza del colle costa piana, da cui si può scegliere se puntare dritto verso la cima del Moncrons o seguire la stradina che volge verso dx più dolcemente, come ho fatto io. Compiendo un semicerchio, la stradina si aggancia alla pista di dx che porta comodamente in cima. In vetta molto vento, freddo discreto, ma giornata spaziale. In discesa evitato totalmente le piste (crosta) e sceso per pendii vergini e nel bosco su polvere bellissima. Solo l'ultimo tratto dove è' necessario seguire per un tratto le piste non è' il massimo. Contentissimo della gita sui monti di casa, che non capirò' mai perché' sono così poco frequentati eppure io li trovo magnifici.

Gita caricata il 01/12/13
Descrizione completa dell'itinerario