Losa (Passo della) e Passo della Vacca dal Lago Serrù, anello

La gita

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle

note su accesso stradale :: regolare

Bellissima gita non banale (infatti non a caso è etichettata come di difficoltà EE) e con panorami superbi. Dato che era tardi, abbiamo percorso praticamente in maniera identica sia l'andata che il ritorno sino al Passo della Vacca (quota 3000m) senza far l'anello qui proposto. I tratti esposti per Rifugio e Piano della Ballotta non sono da sottovalutare. Il sentiero sopra i 2500m circa presenta solo più (poche) placchette bianche-rosse con la scritta La Memoria delle Alpi e quelle del Parco Nazionale Gran Paradiso/Vanoise e quindi gli unici riferimenti solo gli ometti che fortunatamente solo molti. Verso la metà del pian Ballotta e piegando sulla sinistra per ometti e nella parte del sentiero ancora taccata di segnavia rossi, vi è una indicazione per il Colle della Losa che sta decisamente sbiadendo e quasi trae in inganno (Il Passo della Losa da lì è proseguendo a destra e non a sx come quasi parrebbe ora indicato-sbiadito dalla freccia).
Con Paola, felicissima di avere fatto questa bella "tremilameta"!


Gita caricata il 26/08/13

Le foto

...Il Colle della Vacca...
...salto nel blu...
...tratto attrezzato dal Rifugio al Pian della Ballotta, qui in disarrampicata...
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

sentiero tipo,n°,segnavia: 347a - 347aa
difficoltà: EEA :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord-Est
quota partenza (m): 2275
quota vetta/quota massima (m): 3018
dislivello salita totale (m): 850