Cibouit (Croix de) da Monetier Les Bains

La gita

Sciabilità :: *** / ***** stelle

neve (parte superiore gita) :: recente leggera/asciutta

neve (parte inferiore gita) :: recente umida/pesante

quota neve m :: 1400
Partiti da Monetier con impianti chiusi, si risalgono gli impianti volendo seguendo le tracce dei gatti. Abbiamo deciso di andare al Pic de l'Iret (2.830 metri s.l.m.) per fare più dislivello, nonostante l'innevamento permetta di andare anche alla Croix con la prospettiva di 300 metri illibati di discesa fuoripista. Si arriva tranquillamente in punta al Pic de l'Iret, la prima parte della discesa è su farina bellissima, poi un pianoro sulle tracce dei gatti e poi tutto sulle piste non battute fino in paese, dove la neve è decisamente bagnata e pesante man mano che si perde quota, 8 gradi alle 14 in paese!
Nel complesso comunque molto soddisfatti perchè non abbiamo mai toccato una pietra e ci siamo divertiti. Non so se sabato aprano gli impianti, non mi pare che stiano preparando le piste con grande cura. Se è così è ancora decisamente consigliata, soprattutto a chi non vuole farsi fuori sci a cui tiene.
Un saluto a tutti

Gita caricata il 09/12/04

Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

tipo itinerario: ski area
difficoltà: MS :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord-Ovest
quota partenza (m): 1470
quota vetta/quota massima (m): 2611
dislivello totale (m): 1100