Observatoire (Pointe de l') dalla Diga di Plan d'Amont per il Col d'Aussois

La gita

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle

note su accesso stradale :: ok fino alla diga

Bella e facile gita per scoprire una zona per me nuova. Lasciata l'auto sotto la diga di plan d' Amont si percorre inizialmente una sterrata e poi ottimo sentiero segnalato fino al rifugio de fond d'Aussois. Finito il pianoro il sentiero s'impenna e spesso viene attraversato da rigole d'acqua fino al colle d'Aussois attraversando vari nevaietti senza problemi. Da qui in breve fino in punta dove lo spazio é esiguo ma il panorama è notevole ( per noi qualche nuvola di troppo). Non siamo andati giù fino al rifugio de peclet polset perchè diventava lunga! Dislivello contenuto ma con circa 15 km di sviluppo A/R. Aggiungo traccia gps di andata e ritorno.
Con l'ottimo socio di gita Gigi che ringrazio per le acciughe al verde del dopogita.

Gita caricata il 26/07/13

Le foto

dal pianoro vista verso la punta in alto a destra
la punta da vicino il colle
quasi in punta
dome d'arpont
la diga di plan d'Amont
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

sentiero tipo,n°,segnavia: segni gialli e ometti
difficoltà: E :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud
quota partenza (m): 2078
quota vetta/quota massima (m): 3016
dislivello salita totale (m): 938