Tos (Becca di) da Revers, anello per Maison Forte e Plantèe

La gita

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle

note su accesso stradale :: 3 o 4 posti auto in una piazzola sulla dx entrando in Revers

Saliti e scesi per l'itinerario qui descritto come via di salita. Come già segnalato dal gulliveriano vipi5547, esiste un sentiero di servizio dell'Alpe Boregne che consente di arrivare agevolmente al ripiano che sta alla base della bastionata rocciosa (ce lo ha indicato uno dei malgari, molto gentile ed affabile): arrivati all'Alpe si volta a sx e poi a dx sulla stradina lastricata che conduce alla vasca per l'acqua, si prosegue sin quasi alla fine del bosco e si scorge una traccia di sentiero molto evidente che si stacca sulla dx. Il superamento della bastionata rocciosa può attualmente avvenire o per il nevaio al centro del canale (ramponi indispensabili e picca utile per l'ultimo tratto, attenzione alle possibili scariche di pietre) o per quello a dx contro la bastionata o per sfasciume fra i due nevai (piuttosto mobile con pietre anche grandi e insidioso in alcuni punti dove il fango nasconde neve ghiacciata, si trova anche un canapone nella parte alta che però non ci è sembrato molto sicuro). Quel che resta del ghiacciaio di Tos è ancora ben innevato (neve continua da q. 2950 circa). Dopo la bastionata siamo saliti tenendoci sulla dx dell'enorme conca morenica (qualche saliscendi fra dossi e avvallamenti) mentre in discesa siamo passati sul lato opposto raggiungendo il lago di q. 2800 circa per nevai più o meno raccordati al ghiacciaio. Neve nel canale marmorea, sul ghiacciaio buona per i ramponi, in discesa verso il lago sfondosa a tratti.
Ambiente selvaggio e magnifico, peccato che il cielo fosse un po' brumoso, i panorami non sono comunque mancati.
Gran gitona, di quelle che lasciano un'impressione molto forte e duratura. Da tempo volevo salirci, ringrazio Tiziana per averla tirata fuori dal suo lungo elenco di cime ancora da fare.

Gita caricata il 15/07/13

Le foto

Risalendo il canale
Il canapone quasi al termine del canale
La conca morenica oltre la bastionata rocciosa, uno sguardo verso le Grandes Jorasses e il Dente del Gigante
Il ghiacciaio di Tos e in alto al centro il castello sommitale
Pendio finale
Vetta!
Laghetto e mini-icebergs
Descrizione completa dell'itinerario