Combeynot (Pic Ouest du) da Col du Lautaret

La gita

Sciabilità :: *** / ***** stelle

osservazioni :: nulla di rilevante

neve (parte superiore gita) :: molto bagnata

neve (parte inferiore gita) :: primaverile

note su accesso stradale :: Comodo

quota neve m :: 2200

attrezzatura :: scialpinistica

Marcetta..o pappetta (se preferite) da cima a fondo. Ormai le troppo elevate temperature di questi giorni, non consentono piu' alcun tipo di rigelo. A questo va aggiunto il rapido ritiro del livello delle nevi ai piani superiori. Gia' dall'Autaret che e' un colle alto, ora come ora il portage e' di una buona mezz'oretta, ma avanti di questo passo ci mette poco fra un po' ad arrivare a un'ora. Gia' adesso la gita di per se' non e' piu' remunerativa, con la parte bassa iniziale tutt'un affiorar di pietre e tutto quel che c'e' ancora sopra ridotto ormai a mera polenta. In vetta in 3ore 30 senza mai far uso dei ramponi ne di piccozza, poiche' inservibili. Quindi portage in realta' da base a vetta dal momento che procedere sci ai piedi in quella poltiglia era impresa impossibile. Unico conforto panorami a parte, il meteo anche questa volta indovinato alla perfezione..!
Con Ale fedele socio di tante belle gite condivise assieme nella buona e nella cattiva sorte! Inaspettato incontro con i due bravi e simpatici gulliveriani Anna e Renato, anche loro come noi qui con la voglia di ripido..a loro va' il nostro saluto!

Gita caricata il 18/06/13

Le foto

Ale sui nevai inferiori verso il Combeynot..
Qui' c'e' solo ripido..
All'inizio del traverso..con dietro il Galibier
La cima est de Combeynot si e' gia' messa a fumare..
Il Pic Ouest dalla Breche(3061m)..
Salendo al Pic Ouest con il Pic est alle spalle..quello sulla dx al fondo
Una bella veduta del Col de Lautaret dalla vetta..sullo sfondo les Aig.d'Arves
Il bel vallone ancora ben innevato di Fontenil dalla cresta di vetta..
Il Pic des Agneaux dal Pic Ouest de Combeynot..
La Meije e in primo piano il Roc Noir de Combeynot..
La cima Est dalla Ovest e Ale ormai in punta anche lui..
Sulla vetta n.2267 sorretto dai due colossi della Barre des Ecrin e della Gran Ruine a dx..
Ale ha da poco lasciato la vetta..ma anche il bel tempo pare voglia lasciarci..
La parte centrale del percorso..
Descrizione completa dell'itinerario