Leynir (Colle) da Thumel

La gita

Sciabilità :: **** / ***** stelle

osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti

neve (parte superiore gita) :: primaverile

neve (parte inferiore gita) :: altro

note su accesso stradale :: Strada libera fino a Thumel

quota neve m :: 2000

attrezzatura :: scialpinistica

La prima parte della gita è alquanto ravanosa, si inizia sci a spalla con tratti di neve dove si entra al ginocchio, poi quando si riesce a mettere gli sci (a metà del bosco iniziale) ci vogliono rampant e ramponi nel tratto superiore. Finita la boschina tutto ok, neve dura fino al colle, giusto una valanga da passare di lato sotto l'alpe Vaudaletta senza alcun problema. Arrivati al colle alle 11 abbiamo deciso di lasciar perdere il Teu Blanc per non correre il rischio di trovare polenta in discesa. Parte alta con neve ancora ben dura, parte intermedia e bassa del vallone con firn 5 stelle, poi la parte bassa con grandi derapate o curve saltate chi era capace. Cercando bene in discesa non si portano gli sci a spalla più di tanto, ma bisogna veramente essere disposti a sciare su valanga e/o rami.
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

tipo itinerario: attraversa pendii ripidi
difficoltà: BS :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord-Ovest
quota partenza (m): 1879
quota vetta/quota massima (m): 3084
dislivello totale (m): 1205