Sarezza (Colle) da Champoluc

La gita

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle

osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti

neve (parte superiore gita) :: crosta portante

neve (parte inferiore gita) :: crosta non portante

quota neve m :: 1800
La stagione delle ciaspole sta volgendo al termine, ma in un ritaglio di una gionata spaziale, non una nuvola e sole intenso, riusciamo ad inserire una bellissima gita da effettuarsi con impianti di risalita chiusi - A Champoluc ci sono 0°C e non c'è più neve, solo la striscia della pista, approfittando dell'apertura dell'impianto sino al Crest risaliamo con la funivia - Al Crest innevamento ancora abbastanza completo, calziamo le ciaspole e seguendo la pista più corta ma più ripida e con diversi tagli su neve primaverile con buon rigelo, risaliamo sino ad Ostafà - Breve pausa e seguendo la seggiovia ed in parte la pista, risaliamo sino al Colle Sarezza e la vicina cima - Di qui la visuale sul Cervino e parte del Rosa è stupendo e durante la salita si è sempre al cospetto della Testa Grigia - Breve pausa fotografica e ci accingiamo al ritorno, su neve che comincia a cedere leggermente - Pausa pranzo a Ostafà di fronte al bar chiuso
Oggi con Dario e Sergio

Gita caricata il 25/04/13

Descrizione completa dell'itinerario