Turo (Rocca) da Pian della Mussa, anello

La gita

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle

Bella salita ripagata da una bella giornata e da uno stupendo panorama a 360 gradi. Si spazia dal gruppo della Torre d'Ovarda alla Uja di Mondrone passando per la Croce Rossa, la P.ta d'Arnas, la Bessanese, la Ciamarella, l'Albaron di Sea ecc. L'arrivo al rifugio è già una meta in se stessa visto la ragionevole quota di 2659m. Escursione che consiglio a tutti. La zona offre tanti itinerari che si sviluppano in aree selvagge e poco battute.
Al ritorno vi consiglio una visita allo storico "Rifugio Antico Albergo Camussot" dove pernottarono personaggi storici, tra i quali la Regina Margherita.
Buone escursioni a tutti.
Andrea

Gita caricata il 09/02/13

Le foto

Rocca Turo (quasi al centro) dal Pian della Mussa
Il rifugio Gastaldi ai piedi della Bessanese
La Madonnina in vetta; a sx Rossa di Sea(2908m) e Uja di Mondrone(2964m)
La Bessanese 3592m
Da sx: P.ta Chalanson(3465m), Piccola Ciamarella(3470m), Uja di Ciamarella(3676m)
Verso il Collarin d'Arnas(2851m); da sx:: Croce Rossa(3567m), P.ta Maria(3318m) e dietro la P.ta d'Arnas(3554m)
Uno sguardo al fondo valle dove si scorge il rifugio Città di Ciriè
Lo storico albergo Camussot a Balme
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

sentiero tipo,n°,segnavia: Sentieri 222 e 223
difficoltà: E :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord-Est
quota partenza (m): 1813
quota vetta/quota massima (m): 2756
dislivello salita totale (m): 943