Sainte Marie (Mont) da Casterino

La gita

Sciabilità :: *** / ***** stelle

osservazioni :: nulla di rilevante

neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) umida

neve (parte inferiore gita) :: umida

note su accesso stradale :: Strada sgombra fino a Casterino tutto l'anno

quota neve m :: 1200

attrezzatura :: scialpinistica

Le elevate temperature alle Chiappe di Fontanalbe (i pendii di salita a sud sotto la vetta), non hanno mutato sostanzialmente il quadro della situazione, allentando ma di poco il manto nevoso (poggiante su fondo duro) per uno spessore minimo. Quindi discesa garantita cmq, anche se piu' faticosa del previsto. Breve puntatina alla vicina P.Bicknell di poco piu' bassa della Sainte Marie, raggiunta in pochi minuti dal colletto. Riunitomi poco dopo ai soci che non interessati alla Bicknell, nel frattempo compivano gli ultimi passi in direzione della Sainte Marie. Traccia esistente fino al Lac Vert di Fontabalbe, ma ricoperta di uno strato di 10 cm di fresca, il resto tutta da battere fino in vetta. Ampie visuali panoramiche dalla cima sui vicini picchi del Bego, Gran Capelet, Clapier roccaforti della Valle delle Meraviglie. Piu' lontani Rocca dell'Abisso, Marguareis, Mongioe e piu' lontani ancora Monviso e Rosa. Un plauso ai soci Paolo e Rodolfo, che distintisi egregiamente nel portare a termine questa gita tutt'altro che adatta per le ciaspole, si sono aggiudicati il titolo di veri racchettisti DOC.

Gita caricata il 31/01/13

Le foto

Il M.Sainte Marie dalla P.Bicknell..
I pendii finali della S.Marie.. visti dal colletto
La P.Bicknell..salendo alla S.Marie
Paolo attende in vetta..
Il Gran Capelet dal Sainte Marie...
La compagnia al completo..per la foto di vetta..
Il Clapier al centro con in basso i due laghi gelati Noir e Vert
I soci in sosta sulla vetta con alle loro spalle il M.Bego
Ancora una inquadratura della P.Bicknell con dietro a dx il M.Chemieyes in discesa dal Saint Marie
Scendendo dalle Chiappe..
Il M.Sainte Marie dai pressi del Lac Vert de Fontanalbe..
Descrizione completa dell'itinerario