Fallère (Mont) da Thouraz

La gita

Sciabilità :: **** / ***** stelle

neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta

neve (parte inferiore gita) :: primaverile

attrezzatura :: scialpinistica

Gran giornata! Anche il Fallère è fatto! Partito da Thouraz con Luca, arriviamo in vetta soli soletti precedendo di circa 20 minuti un gruppo di skialper dei quali facevano parte anche un paio di simpatiche conoscenze. Oggi il socio ha battuto traccia fino in cima senza sosta ed io mestamente sono rimasto nelle retrovie anche per via dell'aumento progressivo del manto nevoso al cresecere della quota che ci metteva un po' in appressione qualora fosse diventato eccessivo. Nell'ultimo tratto la traccia si divide in due in quanto ho deviato quella di Luca passando a sinistra (consigliato) onde evitare di dover passare in cima su una crestina sottile e malsicura per portarsi allo "spiazzo" di arrivo con gli sci. Noi abbiamo proseguito senza ramponi fino alla vetta, ma è un po' delicato, meglio averli. Discesa entusiasmante su 20cm di farina poggiante su fondo duro. Peccato per le gambe un po' stanche oggi, il pendio avrebbe meritato maggiore freschezza per goderselo.... La stradina di rientro a Thouraz costringe ormai a qualche "gava e buta", attenzione alle pietre.

Gita caricata il 12/01/13
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

difficoltà: OS :: F :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Sud
quota partenza (m): 1638
quota vetta/quota massima (m): 3061
dislivello totale (m): 1423

Novità! I preferiti

Aggiungete con un clic sul cuoricino bianco l'itinerario ai vostri preferiti. Li ritroverete tutti nella vostra pagina personale