Cristalliera (Punta) Torrione Centrale - Via Gay, Ghirardi

La gita

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle

La via è abbastanza chiodata, 95% dei chiodi sono sani. Comunque consigliato darne una ribattuta. Abbiamo aggiunto un chiodo piantato per metà all'uscita del muro di 40 metri, scomodo da togliere.
Come materiale direi nut, serie di frends con medi doppi, 5 chiodi di emergenza di vari tipi, una staffa, martello. Soste ottime a chiodi, le ultime tre a spit.
Faticosa l'uscita dalla nicchia (c'è una sosta appena usciti a chiodi per terra, abbiamo tagliato le fettucce perchè marce, ma a posteriori è meglio continuare 5 metri a sinistra, scendere poco e prendere l'altra alla base del muro. Il muro di 40 metri è un signor tiro, direi intorno al 6b in libera, luungo e faticoso. Dopo è tutto semplice!

Un capolavoro della mitica cordata pinerolese, non abbiamo potuto esimerci dal tentare una ripetizione. La roccia è solida, tuttavia è abbastanza scivolosa, più di quella della parete sud.
Ottime le relazioni sulla guida CAI TCI e sulla monografia di Grassi.
Oggi per una rarissima congiunzione astrale due cordate su questa via, forse un po' dimenticata, ma meglio così, almeno non è stata spittata. Un grazie enorme ai soci Luca ed Andrea che mi han fatto tirare tutta la via e per la pazienza.

Gita caricata il 27/08/12

Le foto

Muro di 40 metri
altro socio sul muro
parete ovest
rosso tracciato, giallo soste (aguzzando la vista ci sono due scalatori!)
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

difficoltà: 6c :: 6a obbl :: A0 ::
esposizione arrampicata: Ovest
quota base arrampicata (m): 2550
sviluppo arrampicata (m): 250
dislivello avvicinamento (m): 450