Frudiera (Passo di) da Zer Trino

La gita

Giudizio Complessivo :: * / ***** stelle

Partito da Saint Jean, raggiunto Trino alle 8:50 con la navetta, salito al colle d Frudiera alle 11:15, proseguito per il lago di Frudiera superiore, poi sceso all'inferiore (ore 12:00), poi sceso ancora, preso il 9a per il passo della Garda (13:15 circa), poi punta Regina (13.40 circa), poi pranzo. Alle 14:00 di nuovo in marcia, sceso al Colle Ranzola, preso il sentiero 3c (cattiva traccia, attenzione), poi un pezzo del W, quindi il n. 4 per scendere nuovamente a Saint Jean.
ATTENZIONE: Il sentiero n. 1 da Trino fino all'Alpeggio Forca (circa 1850 m) non esiste praticamente più, la traccia per lunghi tratti è completamente sparita, cancellata, ci si salva solo con le tacche segnaletiche gialle, per fortuna largamente presenti.
Erba altissima e scivolosa, davvero brutta camminata! Vero che era giugno ed i prati molto alti, ma il sentiero è davvero in pessime condizioni. Dall'alpeggio Forca fino al passo di Frudiera la situazione è migliore, essendo più ampia la valle, in prevalenza su pietraia, e quindi molto più evidente ed intuibile la traccia: sempre abbondanti le tacche segnaletiche. Nel complesso, il sentiero sarebbe bello, la valle (soprattutto nella parte alta) stupenda ma la traccia è ormai solo un ricordo e quindi procedere a larghi tratti non è per niente piacevole. Dai laghi di Frudiera in poi traccia evidente e tutto ben segnato, ad eccezione del tratto dalla Ranzola fino al W, denominato 3c, ormai in disuso da anni, difficoltà ma non come la parte iniziale da Trino!

Gita caricata il 29/06/12

Le foto

Poco sotto il passo di Frudiera
Il vallone della Forca da poco sotto il colle di Frudiera
Al colle di Frudiera
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

difficoltà: EE :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Est
quota partenza (m): 1259
quota vetta/quota massima (m): 2271
dislivello salita totale (m): 1012

Ultime gite di Barrich

 23/06/12 - Frudiera (Passo di) da Zer Trino