Alpesisa da Creto per la Gola di Sisa

La gita

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle

note su accesso stradale :: Agevole su S.P. 13,sino a Creto

Giornata così così,con il sole che si alternava ai nuvoloni ed un vento freschino sui crinali.Qualche albero caduto sul percorso,prime fioriture di primavera e sentiero parecchio fangoso per le recenti piogge.I prati della Gola di Sisa erano un vero e proprio acquitrino.Salito agevolmente in circa un'ora,sono rimasto almeno altrettanto a godermi il panorama e a fare foto.Discesa piuttosto scivolosa per il fango,fatta in tre quarti d'ora.Segnavia numerosi e ben posizionati lungo tutto il percorso,che comunque è evidente.Lunghezza totale approssimativamente di 8 chilometri , con un dislivello di circa 400 metri .
Gitarella fatta da solo,tanto per togliere la ruggine invernale dalle articolazioni.Incontrato un paio di escursionisti solitari ed una coppia di ragazze.Ringrazio sempre coloro ai quali scrocco qualche foto.

Gita caricata il 22/04/12

Le foto

Alla Gola di Sisa
La diga di Val di Noci dalla Gola di Sisa
In vetta all'Alpesisa
Veduta del centro di Genova
La piatta cima dell'Alpesisa
Mucche al pascolo sotto l'Alpesisa
dalla cima verso Genova
Dall'Antola al Prelà sotto le nubi
I forti Fratello Minore e Diamante
La croce di vetta
Descrizione completa dell'itinerario