La Thuile - Fuoripista zona Belvedere

La gita

Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle

osservazioni :: nulla di rilevante

Sono ritornato dopo una decina d' anni (dai tempi della stesura del manualetto citato) a ripercorrere questi itinerari, e la cosa che mi ha colpito di più è stata la scarsità di neve (rispetto anche solo allo scorso anno) nella zona di La Thuile, mentre alla Rosière ce n'è di più!
Ho sceso il canale dei Fortini e il Fourclaz (dall' arrivo della omonima seggiovia), dopodiché ho risalito la cresta dal colle del Belvedere per andare al Valaisan, ma siccome nelle precedenti discese esposte a N, dove il vento evidentemente ha lavorato molto, ho trovato crosta di tutti i tipi (anche se ben sciabile), arrivato alla Bella Valletta ho deciso di fare questa discesa, e qui la neve aveva mollato il giusto ed era decisamente più divertente, con addirittura alcuni tratti di farina nelle zone in ombra.
Per ora si scende ancora con le piste sino in paese, ma non so quanto durerà.
Nel complesso un' ottima giornata di telemark fuoripista, ricordando i "vecchi tempi", e soprattutto rimpiangendo le "nevicate di una volta"............
Un saluto e un ringraziamento al mio amico Piero Ruffino, con cui un tempo scorrazzavo spesso in questi luoghi meravigliosi, prima che lui abbandonasse lo sci per darsi alla mountain-bike!

Gita caricata il 26/03/12
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

tipo itinerario: in canalone
difficoltà: 3.3 :: E1 :: [scala difficoltà]
esposizione: Varie
quota massima (m): 2891

Novità! I preferiti

Aggiungete con un clic sul cuoricino bianco l'itinerario ai vostri preferiti. Li ritroverete tutti nella vostra pagina personale