Cordella (Testa) da Flassin

La gita

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle

osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti

neve (parte superiore gita) :: umida

neve (parte inferiore gita) :: umida

Si parte su neve battuta dal gatto proprio a lato del Foyer du Fond Flassin (ci sono persino le indicazioni di percorso per ciaspole). Sulla stradina e nei vari tagli fino all'Alpe Tsa de Flassin la neve è compatta. Risalito il canale a dx dell'Alpe, che adduce ad una valletta, e volgendo a dx raggiunta la dorsale nei pressi del colle Cordella: in questo tratto neve umida ma non sfondosa nonostante le temperature elevate (+7 già al parcheggio alle 8). Dalla Testa Cordella percorsa tutta la bella ed ampia cresta sino alla spalla sotto l'anticima del Flassin su neve portante (si vedevano impronte di racchette MSR: pulici?). Qui abbiamo lasciato le ciaspole e calzato i ramponi salendo all'anticima e poi, date le buone condizioni, alla vera cima del Flassin. Neve dura ma non ghiacciata. In discesa, dal colletto sotto l'anticima all'Alpe Tsa de Flassin la neve faceva zoccolo, ma non sfondava e una volta sulla stradina, il rientro è stato abbastanza veloce. Visto qualche piccola valanga di fondo da ambo le parti del vallone da quota 1800 in giù. Il dislivello dell'itinerario così compiuto è di circa 1500 m per 15,5 km di sviluppo. Giornata serena con qualche nuvola vagante proveniente dalla dorsale alpina di confine con la Svizzera e un po' di aria fresca in cresta (che sollievo!)
Oggi con Tiziana, che ringrazio per aver aderito alla mia proposta di salire alla Cordella (La "Comba Freida" dovrebbe garantire buona neve anche con il caldo e così è stato!) e per aver aggiunto qualche ingrediente alla gita (Sua l'idea della traversata al Flassin).
Solo noi con le racchette, incontrati alcuni sci-alpinisti sull'anticima del Flassin.

Gita caricata il 26/02/12

Le foto

Testa Cordella
All'uscita dal canale
Arrivando alla dorsale
Mont Fallere
Nei pressi del Colle Cordella
Mont Flassin e anticima
Testa Cordella
Arrivando in cima
La cresta verso il Flassin
Salendo alla vera cima del Flassin
Fallere e Rosso di Vertosan
Ritorno verso l'anticima
In discesa
Descrizione completa dell'itinerario