Galibier (Pic Blanc du) dalla strada del Col du Lautaret

La gita

Sciabilità :: *** / ***** stelle

osservazioni :: nulla di rilevante

neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta

neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida

note su accesso stradale :: un po di nevetta sulla strada solo all'andata

attrezzatura :: scialpinistica

Partiti sci ai piedi dalla strada poco più su del rifugio Autaret, inizialmente con buona visibilità e senza vento. Man mano che si saliva è diminuita la visibilità con vento fastidioso sopra i 2500. Quando abbiamo attaccato l'ultimo ripido pendio il vento tempestoso e la visibilità nulla ci hanno costretto a ripiegare quando mancavano gli ultimi 40 m. La prima parte di discesa senza visibilià poi via via aperture e assenza di vento ci hanno consentito una discreta discesa su 30-40 cm di neve fresca che in taluni punti di accumulo erano molti di più e in altri punti ( pochi) neve crostosa dura. Qualche tratto con poca neve portata via dal vento sulla parte più bassa. Davanti a noi due bravi skialp hanno raggiunto la cima ma le tracce che avevano fatte sulla piramide finale scomparivano subito pertanto non le abbiamo potuto sfruttare! Un folto numero di francesi che si sono fermati prima del colletto.
Saluti ad Andrea e Beppe incontrati poco sotto la punta e naturalmente al mio compagno di gita Rinaldo.

Gita caricata il 21/01/12

Le foto

un po di visibilità sotto la punta
cartina e traccia gps
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

tipo itinerario: in canalone
difficoltà: MS :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Sud-Est
quota partenza (m): 1985
quota vetta/quota massima (m): 2955
dislivello totale (m): 970