Marchisa (Rocca la) da Lausetto

La gita

Sciabilità :: **** / ***** stelle

osservazioni :: nulla di rilevante

neve (parte superiore gita) :: primaverile

neve (parte inferiore gita) :: primaverile

note su accesso stradale :: Si arriva con l'auto a quota 1800 m

quota neve m :: 1900

attrezzatura :: scialpinistica

Itinerario spettacolare e selvaggio poco frequentato per salire la Rocca la Marchisa. Per sfruttare al meglio l’attuale situazione di innevamento abbiamo fatto una variante dell’itinerario classico salendo con l’auto dopo la Grange Merlot fino a quota 1800 m, poi superata a piedi la slavina più grande ed attraversato il primo ponte abbiamo lasciato la strada al primo tornante e ci siamo addentrati nel bosco per comodo sentiero fino a calzare gli sci a quota 1930 m per dirigerci fino alla Grange Verzio (2112 m) e da lì seguendo una strada-sentiero fino a ricongiungerci nel vallone di Verzio con l’itinerario classico di salita della Rocca la Marchisa da sud. Giornata calda , cielo cobalto. Utili i coltelli nel tratto finale ma non indispensabili. Si arriva sci ai piedi a 5 metri dalla vetta. Molti sci alpinisti in vetta ma tutti provenienti da Sant’Anna di Bellino. Da sud solo noi. Discesa su neve trasformata a tratti da 5*, comunque sempre bella fino a quota 1930 m dove si tolgono gli sci per attraversare nuovamente il bosco. Volendo si possono di nuovo calzare gli sci sulla stradina fino all’auto. Gita super e consigliata. Allego foto e traccia GPS per chi volesse farla domani. In compagnia di Luciano , Ettore , Giova, Fabio, Gil, Sergio e superPaolino.

Gita caricata il 26/11/11

Le foto

Si calzano gli sci
Itinerario di salita da sud
Vallone di Verzio
Vetta
Discesa dalla vetta
Descrizione completa dell'itinerario