Tibert (Monte) da Santuario di San Magno

La gita

Sciabilità :: **** / ***** stelle

osservazioni :: nulla di rilevante

neve (parte superiore gita) :: primaverile

neve (parte inferiore gita) :: primaverile

note su accesso stradale :: Si arriva in auto fino a quota 1920 m facendo un po’ di attenzione.

quota neve m :: 1900

attrezzatura :: scialpinistica

Contraccambio il saluto al gruppo di martiniirma e confermo il suo giudizio sulle condizioni della neve , trasformata nei versanti sud . Ultimo tratto sulla stradina da quota 2100 m meno bello ma accettabile. Noi per aumentare il dislivello siamo saliti anche sulla Punta Tempesta (2679 m). Alla fine avremo fatto circa 1000 m. Chi avesse voglia può scendere di più e risalire sulla Punta Tempesta dal basso. Neve trasformata e a tratti quasi moquette sui pendii esposti a sud. Giornata calda senza vento e cielo cobalto. Prima gita per me della stagione. Condizioni ottime. In compagnia di Attilio, Ettore e Luciano.

Gita caricata il 14/11/11

Le foto

Tibert-quasi in vetta
Vetta
In discesa dal Tibert
Punta Tempesta
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

tipo itinerario: pendii ampi
difficoltà: MS :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Sud-Est
quota partenza (m): 1761
quota vetta/quota massima (m): 2647
dislivello totale (m): 886

Novità! I preferiti

Aggiungete con un clic sul cuoricino bianco l'itinerario ai vostri preferiti. Li ritroverete tutti nella vostra pagina personale