Caspita Daniele ...

Di gulliver e dei gulliveriani
... questa non dovevi farmela!
Proprio adesso che avevi cominciato a farmi immaginare di dover aprire una nuova sezione su gulliver per la canoa di alta quota! Hai sempre amato esplorare strade nuove e non hai mai smesso neanche adesso che l'età avrebbe potuto condurti per sentieri conosciuti!
Ciao Daniele!

Daniele Caneparo (https://www.gulliver.it/gulliveriano/dani/) se ne è partito per una pellata sotto la neve di questi giorni e non è più tornato!
RIP Daniele.
Quanta tristezza quando la montagna si prende uno di noi.
Che romantica ironia nel destino del nostro Dani. Lui, avventuroso divoratore di montagne e scopritore di itinerari
improbabili e visionari, sparire nel nulla in una enorme nevicata, sui facili terreni di Champorcher.
Resterà nei nostri cuori come quelli che lo hanno preceduto.
RIP DANIELE ...
Grazie Dani... farò finta che tu ti sia solo stancato di scrivere qui su Gulliver. Buone gite!
Grande perdita ...che angoscia pensare a te, Daniele, disperso in un luogo di piste e "facili" pendii!!
Ciao Daniele , così forte e così umile e schivo; sono via da Torino da 30 anni ma il tuo sorriso tranquillo ed un po' timido ce l'ho con me; rip Roberto
Un pensiero affettuoso per un ispiratore di tanti itinerari.
Ciao
Che tristezza quando la montagna si prende uno di noi dopo tantissimi anni che la abbiamo frequentata ricordo di quando eravamo giovani. Rip. Daniele.
L'ho scritto su facebook e lo riscrivo volentieri... ciao Daniele. rip
Ciao Daniele,
questa volta, ne sono certo, non potrai più raccontarmi una di quelle straordinarie e funamboliche avventure che ogni tanto hanno riempito i nostri fugaci incontri in montagna..
Seppur coscritti, e nonostante abbia anch’io iniziato giovanissimo, le tue gesta, già da giovanissimo, mi impressionarono non poco, ricordo il nostro primo incontro in Sbarua, neppure maggiorenni, io sulla Torinesi e tu, già in “solitaria” sullo spigolo Manera..
M’impressionai, e m’impressionò sempre,negli anni la tua attività eccezionale, romantica e di ricerca che sembrava non avere mai paura della morte... Finisti un sacco di volte sui giornali in quel periodo, ricordo la tua epica invernale sull’Argentera col compagno sull'orlo dello sfinimento, l’incredibile, eccezionale ritirata dalla Major sul Bianco con il compagno di cordata morto e che calasti tiro dopo tiro fino ai piedi della Brenva, non ultimo l’allucinate rientro dal Briccas (lato val Pellice) di qualche inverno fa, strisciando letteralmente parlando, col ginocchio rotto ed in completa solitudine nella neve profonda per oltre 16 ore, fino alle prime case di Rorà per chiedere soccorso… non so quanti ne sarebbero usciti vivi..
Sì, perché anche se la stampa, oggi molto laconicamente ti ha definito un “grande appassionato di montagna” forse , pochi sanno , che (a parte essere orgogliosamente membro del Club alpino accademico italiano) sei stato forse tra i pochissimi al mondo ad esserti portato a casa il Pilone del Freney in solitaria, e probabilmente l'unico sulla terra ( qui a pinerolo è ancora leggenda) ad aver salito col papà Marco pinerolese, la nord del Viso in pantaloni corti!!!... quindi, non un "semplice" grande appassionato di montagna ma un “fortissimo” dell’alpinismo e dell’arrampicata piemontese regalandoci e lasciandoci un mare di meravigliosi itinerari disseminati ovunque nelle nostre vallate alpine.
Non avrei mai pensato, t’innamorassi così dello sci, scalatore quale eri… anche qui non ti sei accontentato dello scialpinismo più classico o di massa e nell’arco di qualche anno hai sceso quasi tutti i "ripidi" più impegnativi delle nostre valli, spesso in solitaria, senza tanto clamore... lasciandoci così, a modo tuo, in maniera schiva e senza clamore, lo ripeto, come d'altronde era il tuo modo di rapportarti con gli altri e di andare in montagna..
Ciao Daniele, io spero tanto che tu sia dall’altra parte della Cimetta, a scavare l'ennesimo tunnel nella neve profonda, e come tutte le altre volte te ne esca fuori, con quel sorriso brufoloso e indimenticabile, che sempre ti ha caratterizzato...
Rip Daniele
In totale c’è 1 utente connesso :: 0 registrati, 0 nascosti e 1 ospite (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
Record di utenti connessi: 87 registrato il dom 29 apr 2018, 20:48

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite