benedetto


Le mie gite su gulliver

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
Da Plan Debat si può evitare il passaggio per l’interpoderale che passa per l’arp du Praz.
Si segue il ru de By verso SO e lo si attraversa dopo pochi minuti su un ponte formato da alcune tubature per passare su un sentiero dapprima ben marcato fino ad un laghetto con presa che si lascia a destra.
Il sentiero (non segnato sulle carte) continua abbastanza visibile, anche se poco battuto) in un bellissimo bosco di alti larici, fra pittoresche radure e vallette, alle spalle bellissime vedute sul Gelè e il Morion, fino ad un breve valloncello verde finale al termine del quale si incrocia il sentiero 25 ben marcato e segnato da segni gialli.
Si raggiunge così la cresta con panorami amplissimi su i monti della Valdaosta, che culmina all’anticima con la vista del gruppo del Bianco


Il Mont Gelè dal bosco di larici

Il panorama dalla cresta

Il monte Bianco dall'anticima

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle
note su accesso stradale :: Comodo
Gita facile di meno di due ore, si potrebbe continuarla scendendo all'alpe della tsa.
Grazie ai miei amici entusiasti del panorama

Gli epilobi di Chamen

L'alpe Chamen

Becca Luseney

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
Partito da Vaud, fino alla Tsa d'Ansermin sentieri o interpoderali, poi salire cercando l'itinerario migliore.
Sono tornato a vedere il colle che ho salito 12 anni fa e sono arrivato al suo inizio a una quota di circa 2900 metri, su un terrazzo estremamente panoramico.

Il canalone della Salliousa

Il gran Combin

Panorama dal terrazzo di quota 2900 m.
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
Salito al lac des Tetes, invece di scendere al lac Long proseguito sul crestone di detriti, passando per un laghetto e raggiunto il lac Mort restando sempre in quota.
Presenti alcuni ometti ma l'itinerario è evidente.
Incontro con i simpatici e attivi coniugi svizzeri Denise e Michel quasi ottantenni.

La pointe Balliano sul lago di Mont Rouge

Salendo al lac des Tetes

Laghetto sul crestone a quota 2800 m.

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
Il ponte sul torrente Crete Seche non esiste più, bisogna cercare un passaggio più a monte.
Dopo tante giornate di pioggia finalmente una giornata solo con qualche nuvola, caldo mitigato da un po' di vento, il bosco di Faudery pieno di funghi (Pinarelli e qualche Amanita).

Il canale NE ad inizio stagione

L'imbocco del canalone E

Nel canalone

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
Una gita molto panoramica rovinata in parte dalla nebbia
Poco frequentata dagli italiani che preferiscono i vicini Fourchon e Pain de Sucre, più frequentata dagli svizzeri che salgono dal Col san Bernardo o dai Lacs de Fenetre.
Prevedere due ore in salita e una e mezzo in discesa.
Con Daniela

Pointe de Drone

Salendo al col de Fonteinte

La cresta O

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
note su accesso stradale :: Parcheggio a Ruz
Ultimo tratto molto faticoso, ma il posto è selvaggio e affascinante.

Col sud de la Sabbla

Chardoney e Cervo dal colle

Becca Crevaye

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
Il percorso è segnalato da ometti sino alla cima Sud.
Con Laura, Giuseppe e Cesare

Arrivo sulla cima Nord

Laura saluta dalla cima Sud
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
note su accesso stradale :: Parcheggio a Ruz


Gita in gran parte su detriti.



Visto camosci nel vallone del colle, poco frequentato probabilmente solo da cacciatori.
Trovato il manico di un vecchio alpenstock con targhetta illeggibile.
Gente solo sul sentiero che porta al rifugio Crete Seche, poi nessuno anche se la comba di Vetsan è bella e amena e merita di essere visitata, per il torrente che la percorre e le creste rocciose che la circondano.

inizio del canalone

Comba di Vertsan

Il punto più ripido

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
note su accesso stradale :: OTTIMO
in salita passato dal colle di Crete Seche, in discesa gli ometti che passano sotto il col Berlon e permettono di raggiungere facilmente il plan de la sabbla.
Al rifugio incontro con Gigi che doveva accompagnare il giorno dopo un cliente diretto alla becca Rayette.

salendo allo Spataro

Col de Crete Seche

Salendo al col de Crete Seche

[visualizza gita completa]

Non puoi contattare gli altri gulliveriani se non sei un utente registrato. Vai alla pagina di registrazione .

Tutte le sue gite

  • mostra tutte
  • Saron (Mont) da Doues (03/08/16)
    Feuilles (Pas de) da Chamen (10/07/16)
    Salliaousa (Col de la) da Vaud (30/07/15)
    Mort (Lac) da Diga di Place Moulin (16/07/15)
    Freyty (Col du) da Ruz, anello per il Rifugio Crete Seche (12/08/14)
    Drone (Pointe de) da Montagna Baus per la Cresta Ovest (31/07/14)
    Sabbla Sud (Col de la) da Ruz per il canalone Est (30/07/13)
    Chenaille (Monte) dalla Comba di Champillon (22/08/12)
    Vertsan (Col de) anello da Dzovennoz (11/08/12)
    Chardonney (Col de) da Ruz per Rifugio Crete Seche (25/07/12)
    Tsa (Tour de la) da Chez les Chenaux per il versante Sud e la cresta NO (21/08/11)
    Noir (Bec) da Prailles, anello per il Colle Orientale del Menouve (13/08/11)
    Grande Rochere e Petit Rochere da Planaval (10/08/11)
    Faceballa (Monte) da Ollomont per il Col Breuson (14/07/11)
    Aroletta (Col de l') da Ruz per il versante E (06/07/11)
    Duc (Col) da Ruz (22/08/10)
    Paramont (Col de) da la Clusaz (17/08/10)
    Artanavaz (Aiguille d') da Planaval per l'Alpe Bonalex (07/08/10)
    Fenilia (Punta) da Lillaz (28/07/10)
    Bellatsa (Petite Tete de) dalla Diga di Place Moulin (20/07/10)
    Freyty (Col e Tour du) da Ruz e il canalone SO (05/06/10)
    Crètes (Tète de) dalla Comba di Champillon per la cresta Sud (27/08/09)
    Tersiva (Punta) da Gimillian (12/08/09)
    Chamois (Pas du) da Ruz e la comba di Crete Seche (27/08/08)
    Faudery (Col) da Ruz per la Comba di Crete Seche (10/08/08)
    Grand Neyron (Passage du) dall'Alpe Pravieux (30/07/08)
    Faudery (Col) da Ruz per la comba di Faudery (22/07/08)
    Ansermins (Dent des) da Glassier, Cresta SE (08/07/08)
    Carlo Emilio (Rifugio) al Lago del Truzzo da San Bernardo (21/06/08)
    Lago dell'Acquafraggia Da Borgonuovo per Savogno (05/04/08)
    Resegone Canali di Bobbio, Valnegra, Comera (17/11/07)
    Zucco Orscellera Cresta Sud (10/11/07)
    Zucco Pesciola Canalone della Madonna (27/10/07)
    Pesciola (Bocchetta di) da Moggio (15/09/07)
    Tre Signori (Pizzo) Via del Caminetto (01/09/07)
    Blanche (Tète) da Glacier e il Rifugio Chiarella all'Amianthe (15/08/07)
    Lesache (Aiguille de) o des Sasses dal versante Est (04/08/07)
    Crou de Bleintse (Mont) dalla Comba di Champillon (24/06/07)
    Campelli (Dente di) Dal crestone Sud (12/05/07)
    Campelli (Dente di) da Moggio per il Canalone dei Camosci (28/10/06)
    Tre Signori (Pizzo) Via del Caminetto (09/09/06)
    Chenaille (Monte) dalla Comba di Champillon (01/07/06)
    Pan di Zucchero o Pain de Sucre da Montagna Baus per il versante NO (29/06/06)
    Cornetta (la) da Moggio (02/10/05)
    Avril (Mont, Col du) da Glacier (30/08/05)
    Saron (Mont) da Bruson (20/08/05)
    Chenaille (Monte) dalla Comba di Champillon (06/08/05)
    Oren (Col d') dalla Diga di Place Moulin (23/07/05)
    By (Colle di) da Glacier e la comba della grande maison (08/08/04)
    Berrio (Colle) da Oyace per il versane Sud (12/08/03)
    Salliaousa (Col de la) da Vaud (10/08/03)