agambi


Le mie gite su gulliver

Sciabilità :: ***** / ***** stelle
Fantastico!!! La piu' bella gita di scialpinismo che abbia mai fatto. Si sale con la vista del mare, in vetta ci si puo' riscaldare con il caldo del terreno, si cammina ai bordi dei crateri e la neve e' tanta e molto bella. Abbiamo fatto la traversa al contrario, saliti da nord e scesi a sud (non arrivando alla zona del Sapienza ma scendendo un isolato e selvaggio vallone). A fine marzo siamo scesi alle 14,30 dal versante sud, sciando fino a quota 1700 con una neve primaverile da fare invidia anche alle Alpi: da non crederci (e in salita la neve del versante nord era quasi ghiaccio!). Volendo e' possibile fare una marea di canaloni ed itinerari alternativi, ma davvero una marea. Consiglio a tutti di andarci almeno 1 volta nella vita. Indimenticabile!!!
Sciabilità :: / ***** stelle
Ero partito con l'idea di fare il Pizzo di Petto, ma dopo aver ascoltato il bollettino valanghe e aver visto che non lo aveva fatto nessuno, ho optato per il tranquillo Ferrantino. Neve ancora abbondante fin dalla macchina, una decina di centimetri di fresca in alto. Sole meraviglioso. In zona ancora fattibili parecchi itinerari.
Sciabilità :: * / ***** stelle
Un terribile zoccolo mi ha torturato (stupido io ad aver dimenticato la sciolina...) dall'inizio fino a 2100 m quando abbiamo deciso di fare marcia indietro. Molto caldo. Molto meglio la neve in basso (gia' primaverile) che in alto (si sprofonda). Con questo caldo, tempo qualche giorno ed anche la neve in alto sara' bella. Alcuni pendii in alto devono ancora scaricare, mentre la valanga nel canale e' gia' scesa.
Sciabilità :: **** / ***** stelle
Neve abbondante, sci fino in vetta. Disceso direttamente dalla vetta e poi neve primaverile fino alla macchina.
Sciabilità :: *** / ***** stelle
Neve continua da quota 900 m, comunque in salita si riesce a non togliere le pelli, mentre in discesa sono 5 minuti sci in spalla. Visto che si tratta di un itinerario prevalentemente nel bosco la nebbia non ha dato fastidio. Itinerario molto semplice e sicuro.
Sciabilità :: **** / ***** stelle
Fantistica giornata di sole con neve primaverile molto bella in discesa. Fermato sotto la vetta per sicurezza. Partito da Mellarolo e volendo si riesce ancora a partire addirittura dalla strada principale.
Sciabilità :: **** / ***** stelle
Buona scelta come itinerario, vista la previsione di forte vento. Il vento lo si e' trovato, molto forte, solo giunti in cresta. Neve piu' che abbondante, oltre 1 metro alla partenza e siamo a soli 1000 metri... Salito lungo il bosco e poi sceso nel canalone (per modo di dire, e' molto facile), per arrivare alla costa di Palio e poi ridiscendere alla macchina. Neve molto buona, mai ghiaccio e ha tenuto fino alla macchina anche in pieno sole (0 gradi a 1000 m alle 12.30). I pendii terminali sono carichi.
Sciabilità :: *** / ***** stelle
Iper classica della Valtrompia, ci saranno stati almeno altri 60 scialpinisti. Neve abbondante su tutto l'itinerario, in alto sembra essere su una pista da sci, nello scendere il "Ratu'" gobbe, in basso neve primaverile. Gita molto facile, adatta anche a principianti, consiglio vivamente di allungare leggermente l'itinerario seguendo tutta la dorsale (fin dall'arrivo dei vecchi impianti) per godere il fantastico panorama.
Sciabilità :: ** / ***** stelle
Domani e' in programma il Rally della Presolana. Mi sono fermato alla partenza della prova di discesa (quota 1800) oltre c'era un gran nebbione... e visto la neve non ancora assestata non e' il caso andare. Classica neve crostosa da rigelo su itinerario esposto a Sud. Sgambata di ripiego visto che avevo in programma di fare il Monte Arano da Borno, ma aime' non c'era neve... Nella zona della Presolana al contrario c'e' tutta la neve che si desidera!
Sciabilità :: *** / ***** stelle
Neve in abbondanza, con diversi tratti esposti a Nord ancora farina pura nonostante le numerose tracce. Prestare attenzione agli accumuli presenti in cresta e alle cornici. Fantastica giornata di sole.
Non puoi contattare gli altri gulliveriani se non sei un utente registrato. Vai alla pagina di registrazione .

Tutte le sue gite

  • Porcile (Passo di) da Tartano (25/03/07)
    Ponteranica Centrale (Monte) da Pescegallo (24/03/07)
    Pedena (Monte) da Albaredo - strada Passo S.Marco (18/03/07)
    Meriggio (Pizzo) da Campelli (17/03/07)
    Scalino (Pizzo) dalla Diga di Campo Moro (12/03/07)
    Barna (Cima di) da Isola (04/03/07)
    Siltri (Cima dei) da S.Simone (10/02/07)
    Moncucco da Isola (04/02/07)
    Barna (Cima di) da Isola (04/02/07)
    Torcola (Forcolino di) da Piazzatorre (29/01/07)
    Teggiolo (Monte) da San Domenico (07/01/07)
    Spiriti (Punta degli) dal Passo dello Stelvio (18/07/06)
    Groppera (Pizzo) da Madesimo (08/05/06)
    Camoscio (Corno del) da Alagna Valsesia (27/04/06)
    Bettolina (Monte) da Staffal (25/04/06)
    Vitello (Corno) da Champoluc (23/04/06)
    Gran Cima da Champoluc per Crest (21/04/06)
    Falinère (Punta) da Cheneil per la cresta Ovest (19/04/06)
    Siltri (Cima dei) da S.Simone (09/04/06)
    Rosetta (Cima della) da Rasura (08/04/06)
    Salmurano (Monte) da Pescegallo (02/04/06)
    Etna, Cratere Nord- Est dal Rifugio Sapienza, traversata Sud - Nord (31/03/06)
    Ferrantino (Monte) da Colere (25/03/06)
    Tre Signori (Pizzo dei) da Ornica (22/03/06)
    Rosetta (Cima della) da Rasura (19/03/06)
    Alben (Pizzo d') da Giabbio (18/03/06)
    Olano (Pizzo di) da Rasura (15/03/06)
    Resegone - Punta Cermenati da Morterone (12/03/06)
    Guglielmo (Monte) da Pezzoro (11/03/06)
    Visolo (Monte) da Passo della Presolana (04/03/06)
    Arete (Monte) da Cambrembo (14/02/06)
    Ferrantino (Monte) da Colere (11/02/06)
    Margno (Cimone di) da Margno (04/02/06)
    Gàrdena (Monte) dai Fondi di Schilpario (21/01/06)
    Barbarossa (Monte) da Teveno (14/01/06)
    Sodadura (Monte) da Pizzino (07/01/06)
    Astenberg (Monte Laste) Q.2327 da Pennes (06/01/06)
    Sciabola (Punta della) da Rio Bianco (05/01/06)
    Sulz (Cima) da Aste (04/01/06)
    Giogobello (Cima di)/Schönjöchlspitz da Pennes (04/01/06)
    Corno del Ceppo dal lago di Valdurna (03/01/06)
    Torcola (Forcolino di) da Piazzatorre (18/12/05)
    Timogno (Monte) da Spiazzi (17/12/05)
    Grand Etret (Testa del) da Pont Valsavarenche (26/04/04)
    Gelé (Mont) da Ruz (24/04/04)