Castello (il) da San Giuseppe

tipo itinerario: bosco rado
difficoltà: MS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Varie
quota partenza (m): 1500
quota vetta/quota massima (m): 2323
dislivello totale (m): 800

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: joevaltellina
ultima revisione: 18/01/15

località partenza: San Giuseppe (Chiesa in Valmalenco , SO )

cartografia: KOMPASS BERNINA SONDRIO

descrizione itinerario:
Dal parcheggio della seggiovia di San Giuseppe, saliamo lungo la sterrata dei Barchi, che lasciamo sulla dx, per poi proseguire lungo la vecchia strada che portava nei pressi del rifugio Scerscen e che fu costruito negli anni '80 per favorire lo sviluppo dello sci estivo in Valle.
Giunti all'alpe Entova (1900 mt.) abbandoniamo la sterrata, piegando a dx e risaliamo per qualche centinaio di metri per poi proseguire, in direzione SE, tra una fitta boscaglia di conifere, ontani e pini mughi, dove è facile perdere il senso dell'orientamento.
Passiamo, infine, l'evidente grosso torrione (il Castello), che si vede in alto a sx, arrivando così su un ampio dosso, dal quale possiamo vedere gli impianti del Palù ed il fondovalle.
Poco oltre, più in basso, ci sono le baite dell'Alpe Sasso Nero (2300 mt.).

In discesa, prima di arrivare all'Alpe Entova, cercate di non perdere le tracce di salita per evitare di trovarvi a lottare con la fitta boscaglia.