Loubatieres (Bois de) da Le Laus

tipo itinerario: bosco fitto
difficoltà: BR   [scala difficoltà]
esposizione: Est
quota partenza (m): 1750
quota vetta/quota massima (m): 2300
dislivello totale (m): 550

copertura rete mobile
tim : 40% di copertura

contributors: dianette
ultima revisione: 29/12/06

località partenza: Le Laus (Cervieres , 05 )

punti appoggio: locanda a Le Laus

cartografia: Briancon

accesso:
Monginevro, Briancon, strada per colle Izoard fino a Le Lau

note tecniche:
classico giro ad anello per racchette che necessita di neve stabile per la ripidezza di pendio-canale nel bosco. Discesa su pendii aperti agli Chalet Izoard, prima della pista di fondo e strada.

descrizione itinerario:
da Le Laus imboccare celebre pista di fondo della strada per il colle d'Izoard.
dopo 300 metri dietro una curva parte un sentiero (dir. Ovest) nel bosco (indicazione Loubatieres - Chalet Izoard). il sentiero zigzaga alzandosi velocemente nel "Bois des Talias" con splendida vista a balcone sul gruppo del Lasseron. La pendenza poi diminuisce inoltrandosi sulla dorsale del "Bois des Loubatieres" piegando a SO e poi Sud, traversando in quota 2250 ca sopra i salti rocciosi e sotto la mole dei Peygus (Grand e Petit), con vista sulla catena Pic Rochebrune-Escalinade-Suffie-Lasseron. Infine scende dolcemente fuori dal bosco verso gli Chalet d'Izoard 2191m.
Da qui si piega a Est scendendo verso la pista-strada dell'Izoard.
Si puo' tornare indietro per questa, con piccoli "tagli" nel bosco, più facili da fare nella parte finale, mentre in alto il bosco è molto ripido!