Corno alle Scale dal Rifugio Cavone

difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord-Est
quota partenza (m): 1420
quota vetta/quota massima (m): 1945
dislivello salita totale (m): 525

copertura rete mobile
tim : 90% di copertura

contributors: berzius
ultima revisione: 20/12/06

località partenza: Rifugio Cavone (Lizzano In Belvedere , BO )

punti appoggio: Rifugio Cavone 1422 - Rifugio Duca degli Abbruzzi CAI Bologna 1775

note tecniche:
Bell'itinerario, in gran parte su cresta e quindi, spesso esposto ai venti, a volte anche molto forti. Dalla vetta si apre una gran panorama che raggiunge la pianura padana e le prealpi, le apuane e la piana fiorentina.
Molta prudenza e attenzione alle previsioni meteo in inverno!

descrizione itinerario:
Dal Rif. Cavone (indicazioni sul posto) si segue il sent. che aggira il lago Cavone e che risale il torrente. Giunti ad un bivio, si prosegue a destra (NE) risalendo in breve alla cresta Nord del Corno alle Scale, cui si perviene superata un'ampia forcella. Da qui si ha la visuale su tutto il percorso.
Si prosegue ora verso l'evidente croce di vetta, che si raggiunge in ca. mezz'ora.
Dalla vetta, si segue tutto il cronale che si sviluppa dapprima verso Ovest (fino al passo dello Strofinatoio) poi verso Nord, passando sotto il M. Cornaccio e quindi al Passo dei Tre Termini, per raggiungere in ca. 1 ora il Rif. Duca degli Abbruzzi.
Da qui in un'altra oretta si rientra al Rif. Cavone (complessivamente ca. 4 ore).