Enclausetta (l') da Grangie per il Passo di Goretta

tipo itinerario: pendii ampi
difficoltà: BS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord-Est
quota partenza (m): 1746
quota vetta/quota massima (m): 2677
dislivello totale (m): 931

copertura rete mobile
vodafone : 60% di copertura
tim : 100% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: GIORGIOBI
ultima revisione: 19/11/09

località partenza: Grangie (Argentera , CN )

cartografia: IGC 1:50.000 7 Valli Maira,Grana,Stura

note tecniche:
Punta situata a poca distanza dal più noto Ventasuso sulla lunga cresta che dall'Enciastraia scende verso il colle della Maddalena dividendo il Vallon du Lauzanier-Fourane(Francia) dal vallone del Puriac. Itinerario seguito da chi compie la traversata del Ventasuso ma anche sceso da questo versante su pendii ampi ed interessanti. Zona soggetta a forti venti da nordest e nordovest, che causano frequentemente grossi accumuli. Attenzione all'ultimo tratto abbastanza ripido.

descrizione itinerario:
Dal tornante della SS21 presso la borgata Grange, si segue il tracciato di una sterrata che attraversa lo Stura e s'immette nel vallone del Puriac, risalendolo per breve tratto. Raggiunta la sinistra orografica del Puriac (ponticello, 1822 m), si oltrepassa il rio Apparei e, abbandonato il fondo del vallone, si sale verso destra (O) senza percorso obbligato i pendii che scendono dal Passo Goretta.
Tra ampi dossi e piccoli avvallamenti si arriva al ripido pendio finale rinserrato sia a destra (più evidenti) che a sinistra da erti pendii a tratti rocciosi. Sbucati sull'ampia sella si segue verso destra la dorsale prima sul lato francese (ampia valletta sospesa) poi sul filo di cresta fino a raggiungere la nostra cima pochi metri più bassa del Ventasuso che si può raggiungere in pochi minuti continuando sull'affilata ma facile cresta. (attenzione alle cornici).