Oropa (Santuario di) da Andrate per il Tracciolino

difficoltà: BC   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 900
quota vetta/quota massima (m): 1200
dislivello salita totale (m): 300
lunghezza (km): 25

copertura rete mobile
wind : 70% di copertura
vodafone : 80% di copertura
tim : 60% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: patagonia
ultima revisione: 03/06/10

località partenza: Pontile (Andrate , TO )

accesso:
Dall'uscita di Ivrea o Quincinetto sulla A5, raggiungere Borgofranco e poi prendere la strada che sale ad Andrate. Ad Andrate, proseguire verso S.Giacomo e dopo un paio di chilometri raggiungere la localita Pontile. Parcheggiare poco prima della fontana e del ponte.

note tecniche:
Traversata molto panoramica sulle prealpi biellesi.

descrizione itinerario:
Dalla località Pontile, attraversare il ponte e prendere lo sterrato sulla destra, che presto diventa asfalto. Si sbuca ad un bivio al Colle San Carlo, dal quale si può scendere verso Graglia. Si prosegue invece in leggera salita sempre su asfalto, senza più possibilità di errore.
L'ambiente diventa più selvaggio, e decisamente poco frequentato. A inizio stagione ci sono molti ruscelli che scendono sulle pareti accanto alla strada.
Attualmente c'è ancora un tratto di sterrato (in via di sistamazione) di circa 1 km al bivio per Bagneri, per il resto è tutto asfalto. Si sale sempre poco ma regolarmente, passando sotto le pendici del Bric Paglie prima e poi della Costa Muanda. E' possibile compiere una breve deviazione su sterrato per scendere all'ex complesso monastico della Trappa. Continuando su asfalto invece si raggiunge presto Oropa.