Gianna (Punta di) e Cugn dell'Alpet da Prese Damon, anello per i Monti Paletto, Muretto, Cristetto

difficoltà: E :: :: :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord-Est
quota partenza (m): 950
quota vetta/quota massima (m): 2072
dislivello salita totale (m): 1200

copertura rete mobile
wind : 100% di copertura
tim : 80% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: lucabelloni
ultima revisione: 22/06/09

località partenza: Prese Damon (Giaveno , TO )

cartografia: Fraternali 1:25000 n.6 Pinerolese Val Sangone

bibliografia: Parchi, riserve e Prealpi - IGC vol. 17

note tecniche:
da Giaveno prendere la strada per Coazze. svoltare per Pontepietra e proseguire per qualche km sulla strada per L'Aquila. Prima della maddalena svoltare seguendo le indicazioni per Prese Viretto. Proseguire finchè la strada finisce in uno slargo dove si può parcheggiare

descrizione itinerario:
Dal parcheggio prendere lo sterrato a sx seguendo le indicazioni per Pontetto (segnavia n° 2), da qui seguire il sentiero che parte sulla destra prima in falsopiano, poi più ripido. Raggiunto un quadrivio seguire le indicazioni per il Colle dell'Asino e poi per il Colle del Besso (1466 m - 1.30 h circa).
Giunti al colle del Besso svoltare a destra (direzione Ovest) seguendo la traccia che segue la cresta che si fa via via più ripida e in circa 30 minuti porta in cima al monte Paletto (1668 m) e da qui in breve al Monte Muretto (1707).
Sempre seguendo il crinale scendere in pochi minuti al sottostante Colle del Muretto (1655 m) da dove si ricomincia a salire per raggiungere la Punta della Gianna, dapprima per ripidi ma ampi pendii erbosi, poi su cresta che via via si restringe (1965 m; 45 minuti dal colle). Sempre per cresta proseguire per qualche minuto in piano e quindi risalire il ripido pendio che porta in cima al Cugno de l'Alpet (2072 m; 30 minuti dalla Punta Gianna).
Discesa: seguire il percorso dell'andata fino al Colle del Muretto; da qui imboccare sulla sinistra un sentiero che scende nel bosco e tenersi sempre sulla destra fino ad incontrare un bivio. Seguire le indicazioni per casa Verde e poco dopo, ad un altro bivio, tralasciare il sentiero Quota Mille che si dirama sulla sinistra e seguire il sentiero n°2 che in breve riporta al punto di partenza (2.30 h dalla cima)


Itinerari nei dintorni (Anche altre attività)

Gianna (Punta di) e Cugn dell'Alpet da Prese Damon, anello per i Monti Paletto, Muretto, Cristetto - (0 km)
Gianna (Punta), Cristetto (Monte) da Prese Damon - (0 km)
Cristetto (Monte) da Tora per il Colle del Besso - (1.6 km)
Aquila (Punta dell') e Cugno dell'Alpet da Alpe Colombino - (2 km)
Bocciarda (Monte), Punta Curbasiri traversata Alpe Colombino - Colle della Roussa per Punta dell'Aquila - (2.2 km)
Tre Denti di Cumiana da Bastianoni - (3.6 km)
Freidour (Monte) e Monte Tre Denti da Bastianoni - (3.6 km)
Sentieri Resistenti Tappa 8: da Coazze a Palazzina Sertorio - (3.9 km)
Sertorio (Palazzina) da Pian Neiretto - (3.9 km)
Coazze (Rifugio) al Ciargiur del Forno da Ferria - (4.1 km)
Balma (Laghi della) da Molè per il Rifugio Balma - (4.3 km)
Roussa (Colle della) da Forno di Coazze - (4.3 km)
Pian Real (Monte) da Ruata per la Cresta Est - (4.3 km)
Rocciavrè (Monte) e Monte Robinet anello per Colle Roussa, Punte del Lago, Loson, Costabruna, Colle del Vento - (4.3 km)
Rossa (Rocca) da Forno di Coazze, anello valloni Ricciavré e della Balma - (4.3 km)
Rocciavré (Monte) e Monte Robinet da Molè per il Vallone della Balma - (4.4 km)
Robinet (Monte) da Molè per il Vallone della Balma - (4.4 km)
Rocciavrè (Monte), Monte Robinet, Punta Loson da Molè, anello per il Vvallone della Balma - (4.5 km)
Pian Real (Monte) da Molè per il vallone Ricciavrè - (4.5 km)
Lago (Punta del) da Molè, anello Vallone della Balma - Colle della Roussa - (4.5 km)
Ciarmgranda (Costa) da Molè, anello valloni della Balma e Ricciavrè - (4.5 km)
Alpe della Balma (Rifugio) da strada Pian Neiretto - (4.7 km)
Balma (Colletto della) anello vallone della Balma, colle della Roussa - (4.7 km)
Gianna (Punta di) da Serremoretto - (4.7 km)
Aragno, Castellar, Sperina (Colli) da Ravera, giro del Monte Freidour - (4.8 km)