Reys (Ouille des) da le Pont de l'Ouglietta

difficoltà: F :: :: :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Tutte
quota partenza (m): 2476
quota vetta (m): 3081
dislivello complessivo (m): 770

copertura rete mobile
tim : 0% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: bryter layter gino74
ultima revisione: 27/06/16

località partenza: Pont de l'Ouglietta (Bonneval-sur-Arc , 73 )

cartografia: IGC 1:50000 n.2 Valli di Lanzo e Moncenisio

accesso:
Da Bonneval seguire la strada verso il Col de l'Iseran, poco prima di una breve galleria sulla dx c’è un park: il Pont de l'Ouglietta 2476 m, evidente in quanto vi sono palone indicatrici.

note tecniche:
Cima molto poco frequentata, erroneamente, in quanto ha un avvicinamento breve e meraviglioso viste le montagne intorno, per questo sempre molto frequentato sino al rifugio, com’ è anche il panorama dalla vetta, fino al colle è una escursione, poi diviene alpinisticamente facile, divertente e mai difficile, esige un po’ di attenzione vista la roccia abbastanza friabile alcuni punti sono esposti ma brevi.
Presenti tracce di passaggio e qualche ometto.

descrizione itinerario:
Un sentiero balcone parte molto ben marcato, con dolce salita(direzione rif. Carrò) costeggiando alla base il versante S della Pointe des Arses(la cima che c’è in alto) e guadagna il Plan des Eaux.
Dopo circa 45min, la nostra meta è evidente davanti col suo colle omonimo, qui ci sono due opzioni:

prima opzione: appena sbuca la Ouille Reys all'incirca, in corrispondenza di un torrente, notare a sx delle basse bandiere francesi in metallo che vanno in direzione del colle, si seguono sino a giungere un pendio detritico, una cinquantina di m a 30°/35°( ad inizio stagione è tutto innevato, ramponi soggettivi) che sbuca su un altopiano, lo si percorre quasi in piano sino a poco sotto il colle che si raggiunge con breve ma più accentuata salita, senza difficoltà

seconda opzione: si continua sul sentiero balcone sino a sotto il colle Reys all’incirca, qui lo si abbandona, a sx, per risalire pendii erbosi su tracce labili di sentiero ma non necessarie visto che il colle è evidente come l’itinere per raggiungerlo.

Dal colle inizia la cresta facile ma detritica, seguire i tracciolini nel pietrisco oltre i pochi ometti, sino in cima,in alternativa invece il filo di cresta è divertente, offre passaggi d’arrampicata di I°/ max II° , talvolta esposti ma niente di eccessivo, eventualmente un pezzo di corda potrebbe venir utile ma potenzialmente non occorre.
DISCESA: o si ripercorre la salita oppure se ci fossero i pendii ancora innevati intercettato il primo coi ramponi lo si discende piacevolmente sino al sentiero balcone


Novità! I preferiti

Aggiungete con un clic sul cuoricino bianco l'itinerario ai vostri preferiti. Li ritroverete tutti nella vostra pagina personale

Itinerari nei dintorni (Anche altre attività)

Reys (Ouille des) da le Pont de l'Ouglietta - (0 km)
Montet (Pointe du) e Ouille Noire dal Pont de l'Ouilietta, anello - (0.1 km)
Mean Martin (Pointe de) da Ponte de la Neige - (2.3 km)
Iseran (Signal de l') dal Col de l'Iseran per la cresta Sud-Ovest - (2.3 km)
Pelau Blanc, Pointe de Bezin Nord e Sud anello di cresta per Pointe de Lessieres, Pointe de l'Arsette, Pointe des Fours - (2.3 km)
Pers (Aiguille e Pointe) dal Col de l'Iseran - (2.3 km)
Buffettes (Pointe des) via normale dal Pont de la Neige - (3 km)
Albaron di Savoia traversata dal Vallonnet - Refuge des Evettes - (3 km)
Monfret (Cima) da l'Ecot per il Rifugio Des Evettes - (3.9 km)
Gura (Ouille de la - Uja della) da l'Ecot per il Glacier du Grand Mean - (4 km)
Sea (Punta di) Arete ouest - (4.1 km)
Pariotes (Ouille des) Cresta Est dal Col des Pariotes - (4.2 km)
Girard (Punta) Via Normale da l'Ecot - (4.2 km)
Piccola Ciamarella parete NNE - (4.2 km)
Albaron di Savoia da l'Ecot e il Rifugio des Evettes - (4.2 km)
Mezzenile (Punta di) Traversata cresta del Mezzenile o del Mulinet - (4.2 km)
Levanna Centrale da l'Ecot per il crestone SO - (4.2 km)
Regaud (Pic) traversata cresta Nord e discesa dalla Vire Regaud - (4.2 km)
Levanna Occidentale da l'Ecot per il Refuge du Carro - (4.2 km)
Grande Aiguille Rousse da l'Ecot per il versante Sud e la Petite Aiguille Rousse - (4.2 km)
Piccola Ciamarella da l'Ecot per il ghiacciaio des Evettes - (4.2 km)
Collerin (Punta) da l'Ecot per il ghiacciaio Des Evettes - (4.2 km)
Corrà Giuseppe (Punta) Traversata Punta Corrà-Bramafam da l'Ecot per il RifugioDes Evettes - (4.2 km)
Clavarino Luigi (Punta) da l'Ecot per il versante Nord - (4.3 km)
Francesetti (Punta) e Cime di Piatou Via Normale da l'Ecot per il Passo delle Disgrazie - (4.3 km)