Monetier (Dome de) Traversata

difficoltà: F   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 1873
quota vetta (m): 3478
dislivello complessivo (m): 2200

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: marco_colangelo
ultima revisione: 05/02/10

località partenza: Pré de Madame Carle (Pelvoux , 05 )

punti appoggio: refuge du glacier blanc

cartografia: CARTE IGN:TOP25 : 3436ET - MEIJE/PELVOUX/PARC DES ECRINS

descrizione itinerario:
Tour non difficile ma ben lungo, effettuato spesso in due giorni sostando al Refuge du glacier Blanc (2542m). Da Pre de madame Carle si sale in direzione del Glacier Blanc; in meno di due ore si e' al rifugio. Appena oltre lo stesso si devia sulla destra, su buone tracce che diminuiscono con il salire. Si sale sulla morena del ghiacciaio Jean Gauthier compiendo un lungo semicerchio in senso antiorario. Ometti e piccole tracce aiutano l'orientamento.
Poco prima del Col du Monetier (3340m) si devia nettamente a destra e su breve sentiero esposto si raggiunge il colle. Breve discesa sul glacier du Monetier ( 240 m ) e terreno instabile per poi risalire in direzione del col des Brouillards.
A seconda delle condizioni si puo' raggiungerlo e superare la cresta pietrosa o intraversare prima sulla sinistra per poi oltrepassare la breve barra rocciosa su una facile cengia. Eventualmente si puo' raggiungere il pic du Rif.

Discesa: per il Glacier de Séguret Foran, sino al lago de l'Eychauda con termine al parcheggio di Chambran (1710 m).