Bezzi Mario (Rifugio) Anello dei Ghiacciai da Surrier/Usellieres

sentiero tipo,n°,segnavia: 12, 11, 12a
difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Tutte
quota partenza (m): 1780
quota vetta/quota massima (m): 2620
dislivello salita totale (m): 840

copertura rete mobile
wind : 60% di copertura
vodafone : 20% di copertura

contributors: enri1039
ultima revisione: 24/07/10

località partenza: Surrier/Usellieres (Valgrisenche , AO )

punti appoggio: Rifugio M.Bezzi

cartografia: Carta dei sentieri I.G.C. 1:25000 foglio 102

accesso:
uscita autostradale Aosta ovest(S.Pierre) al semaforo svoltare a sinistra in direzione di Courmaieur superare il centro di Villeneuve e giungere ad Arvier quindi nella rotonda in fondo al paese scendere nella fraz. di Leverogne ,imboccare la Valgrisenche,percorrerla in tutta la sua lunghezza sino in località Surrier/Usellieres dove si abbandona l'auto.

note tecniche:


descrizione itinerario:
Dal parcheggio di Surrier/Usellieres (m.1780) si imbocca la strada sterrata (sentiero n. 12 ) che sale verso i rifugi Epee e Bezzi sino ad un bivio dove si svolta a sx in direzione del rif.Chalet de L'Epee e seguirne il tracciato fino all'alpeggio di Arrolaz quindi prendere il sentiero n.10 che sale a destra attraverso la foresta monumentale di Usellieres e giunge all'alpeggio di mont Forciaz (m.2180),si supera un ponticello quindi dalle case si sale verso destra fiancheggiati da un ruscello proveniente dal ghiacciaio di Invernian. Arrivati a quota 2400 circa lungo una ripida spalla erbosa si trovano
due ravvicinati cartelli di indicazione :il primo indica il percorso per giungere al rif.Chalet de L'Epee (a sx ) si prende a destra e poco dopo un altro bivio indica sempre a destra il rif. Bezzi ( n.11 ).
Attraversare le morene dei ghiacciai Invergnan e Giasson e puntare ,aiutati da alcuni ometti in pietra ,verso destra in direzione del monte Becca Refreita e dopo una serie di tornanti si giunge ad un valico (m.2600 circa). Quì il sentiero perde un poco di quota quindi ,quasi in piano e con molti saliscendi procede a mezzacosta fino ad un bivio:a sx il lago di S.Martino (30 minuti ) si prende invece a destra (n. 12a) e in circa 40 minuti si arriva al rifugio Mario Bezzi (m.2284) e da quì si torna alle auto in poco più di un'ora per la via normale.
Tutto l'anello richiede 6 ore circa di marcia.