Alpenzu da Chemonal

difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Est
quota partenza (m): 1410
quota vetta/quota massima (m): 1810
dislivello salita totale (m): 500

copertura rete mobile
wind : 70% di copertura
vodafone : 100% di copertura
tim : 100% di copertura

contributors: suan
ultima revisione: 08/07/08

località partenza: Chemonal (Gressoney-Saint-Jean , AO )

punti appoggio: Rif. Alpenzu

cartografia: IGM Monte Rosa e Cervino 50000

bibliografia: ZAVATTA: Le valli del Monte Rosa...

descrizione itinerario:
Parcheggiare fuori da Gressoney S. Jean, alla partenza del sentiero per Alpenzu Grande; il sentiero e' molto ampio, e si alza ripido nel bosco di larici secolari; Alpenzu e' un delizioso agglomerato di vecchie case walser, con un delizioso rifugio.
Da Alpenzu, si prende il sentiero W, e con il Monte Rosa sempre di fronte, si sale e scende leggermente per un lungo tratto, attraversando prati, boschi, rivi, fiancheggiando vecchie abitasioni in legno, fino ad Alpenzu Piccolo, altra deliziosa frazioncina.
Dopo queste case quando si entra nel bosco di conifere, scendere sul sentiero piu' ampio fino alla strada asfaltata, in prossimita' di un ponte sul Lys; attraversarlo, seguire lo sterrato di destra fino alla frazione Ecko di sopra: direttamente da questa frazione o subito dopo, scendere sul sentiero sotto le case e proseguire in piano dopo la chiesina di Ecko di sotto, seguendo sempre il segnavia 14 o i cartelli rossi che indicano Saint Jean; si passano Biela, Rong di sopra e di sotto, dove arriva anche una strada asfaltata.
A Rong, scendere seguendo i bolli gialli lungo il muraglione di cinta a nord di un fabbricato a piu' piani ed arrivare ad un tornante della carrozzabile; seguirla, tagliando le curve per sentiero ove possibile, fino al ponticello sul Lys ed ecco il parcheggio con l'auto, circa 200 m. a valle.