Paglie (Bric) Anello da Bossola

difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Tutte
quota partenza (m): 940
quota vetta/quota massima (m): 1890
dislivello salita totale (m): 950

copertura rete mobile
tim : 70% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: suan
ultima revisione: 17/10/08

località partenza: Bossola (Netro , BI )

cartografia: IGC 1:50000 Ivrea-Biella Bassa vd'Aosta

descrizione itinerario:
Salire in auto a Graglia Santuario e di qui alla Bossola, dove si puo' parcheggiare; prendere la strada che porta a San Carlo, e dopo una cinquantina di metri, salire a sinistra per uno sterrato fino alla cappelletta degli alpini, che sovrasta il piazzale; il nostro itinerario incomincia qui, seguendo lo sterrato che sale ripido nel bosco; ci sono parecchie tabelle esplicative; ai vari bivi segnalati ignorare3 i sentieri che portano a destra, fino a che si abbandona lo sterrato per proseguire su sentiero; il sentiero attraversa fino alla cascina Faggi Oscarone;
attraversare ancora e raggiungere un altro sterrato che sale dalla strada Bossola-Andrate; seguirlo fino al Roc delle Fate (tabella) e un po' dopo deviare sullo sterrato a sinistra, che porta all'alpeggio Alpone;
qui lo sterrato attraversa dirigendosi verso il Pian Bres; prendere quello che sale ad un manufatto che dovrebbe essere una captazione idrica, aggirarlo alla destra, e cercare i segni di vernice rossa che portano ad alcune baite ormai distrutte, e le aggirano alla destra; proseguire seguendo fedelmente i segni, che raggiungono ad una sella il sentiero piu' importante che sale al Bric Paglie da Amburnera di sopra; seguire questo sentiero per cresta fino all'ometto, quota 1890 m.
Da questo ometto, guardando il Mombarone, spostarsi a destra in prossimita' dell'ometto successivo, appena piu' in basso, dal quale parte un sentiero non marcato, ma abbastanza evidente, che scende alle Baracchette (baita con il tetto di lamiera)
Di qui ricominciano i segni rossi, fino alle alpi Paglie di sopra; scendere ancora ed all'alpeggio successivo prendere il sentiero che a destra porta all'alpeggio Amburnera di sopra; scendere all'Amburnera di sotto, in linea quasi retta, e poi dirigersi a destra sullo sterrato percorso al mattino e tornare al punto di partenza, imboccando il sentiero alla curva a sinistra, prima del ripetitore.