Sialouze (Aiguille de) Traversata S-N

difficoltà: D   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Est
quota partenza (m): 1560
quota vetta (m): 3576
dislivello complessivo (m): 2000

copertura rete mobile
vodafone : 0% di copertura
tim : 20% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: giorgiovillosio andre.caste
ultima revisione: 11/08/17

località partenza: Ailefroide (Pelvoux , 05 )

punti appoggio: Refuge du Pelvoux (04-92233947)

cartografia: IGN 3436 ET

bibliografia: Labande-Cambon

note tecniche:
Non famosa come le altre creste degli Ecrin, si svolge però su roccia bellissima.

descrizione itinerario:
Da Ailefroide raggiungere il rifugio del Pelvoux. Da qui seguire l'itinerario normale per il Pelvoux, sotto il canale Coolidge proseguire a seconda delle condizioni del ghiacciaio o in piano o facendo un semicerchio verso monte, aggirando le rocce affioranti, e raggiunge la Bosse de Sialouze (3319).
Raggiungere il filo di cresta per delle placche appoggiate (unico tratto con roccia brutta). Proseguire in cresta fino in cima (alcuni tiri di 4 e uno di 5).
Dalla cima proseguire per la cresta nord, salire i primi due gendarmi direttamente (4+), aggirare i successivi sulla sinistra e raggiungere la breche superiore de Sialouze, da qui con alcune doppie (utile due corde da 50m) si ritorna al ghiacciaio.