Allalinhorn parete NE

difficoltà: AD   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord-Est
quota partenza (m): 3456
quota vetta (m): 4027
dislivello complessivo (m): 571

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: alexinmountain
ultima revisione: 17/09/07

località partenza: Saas Fee (Saas Fee , Visp )

punti appoggio: Stazione di arrivo del Metro Alpin, Mittel Allalin

cartografia: carta svizzera: RANDA

bibliografia: Guida ai monti d'italia: MONTE ROSA

note tecniche:
Bella scalata su parete di neve/ghiaccio, non troppo impegnativa ma non banale.
Ultimo pendio con pendenza max fino a 45°

descrizione itinerario:
Da Saas Fee prendere gli impianti per il MittelAllalin (2 ovovie + 1 trenino), costo totale a/r 69CHF=45euro prima salita alle 06.45.
Uscendo dalla stazione si ha di fronte la parete nord est dell'Allalinhorn.
Si aggira sulla destra, sfruttando l'inizio delle piste da sci, lo sperone di roccia di fronte alla stazione (la guida dei monti consiglia di scavalcarlo in cresta) portandosi alla base della parete.
Si risale frontalmente tutta la groppa nevosa fino all'enorme crepaccia terminale.
La si supera sulla destra
Ci si trova così sul plateau sommitale alla base dell'ultimo pendio che si fa sempre più ripido (pendenza max fino a 45°). Lo si supera o direttamente sotto la cima, oppure sulla destra (pendio più breve) portandosi sulla cresta e da lì in 5/10 min in cima.
Tempo 2h 30min

Discesa: dalla via normale in 1h