Tacul (Mont Blanc du) Canalone Jager

difficoltà: D   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Est
quota partenza (m): 3300
quota vetta (m): 4248
dislivello complessivo (m): 1000

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura
3 : 20% di copertura

contributors: Full68
ultima revisione: 17/02/10

località partenza: Rifugio Torino/Cosmiques (Chamonix-Mont-Blanc , 74 )

punti appoggio: Rifugio Torino/Cosmiques

cartografia: monte bianco

bibliografia: monte bianco I,arrampicare in piolet-traction

note tecniche:
Ascensione su neve-ghiaccio, classica.
Inclinazione abbastanza omogenea sui 50° con alcune strozzature nella parte finale che formano brevi risalti di ghiaccio e misto.
sposto alla caduta della cornice sommitale.
Sviluppo couloir 650 m.

descrizione itinerario:
E' il canale situato subito a destra dell'evidente canalone gervasutti,
separato da uno sperone roccioso. Molto simile, più stretto e meno lungo ma nel complesso meno pericoloso.
Salita bella ed interessante l'uscita può essere di misto a seconda delle condizioni. Attaccare di notte per essere fuori dal canale al primo sole.
Tempo circa: 3-4 ore per il canale, 2-2,30 avvicinamento dal torino, 1 ora dai cosmiques, circa 1 ora dall'uscita del canale alla cima, discesa normale del Tacul

altre annotazioni:
Note: 1° ascensione C. Jager e P. Barthélémy giugno 1964.
1° invernale e solitaria W. Cecchinel gennaio 1971.
1° discesa in sci J. Bessat marzo 1977.