Vallonbrun (Refuge du) da le Collet

difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud
quota partenza (m): 1752
quota vetta/quota massima (m): 2302
dislivello salita totale (m): 570

copertura rete mobile
altri : 100% di copertura

contributors: andrea72
ultima revisione: 05/06/06

località partenza: Lanslevillard (Lanslevillard , 73 )

punti appoggio: Refuge du Vallonbrun

cartografia: IGN n°3633 ET

note tecniche:
Bell'itinerario ad anello con belle vedute sulla vallata.

descrizione itinerario:
Da Lanslevillard, proseguire in direzione di Bessans fino a superare i tornanti dove si prende la stradina a sx che in breve porta al piccolo villaggio le Collet (posteggio).
Nei pressi della chiesetta, parte il sentiero (indicazioni) che sale nel rado bosco, passa nei pressi di una palestra di roccia, quindi con alcune svolte risale velocemente il pendio raggiungendo le case abbandonate di le Mollard. Un breve tratto porta al punto (indicazioni) in cui il sentiero svolta a sx e con lieve pendenza raggiunge la Chapelle St. Antoine (2290 m).
Una brevissima discesa porta al Ref. du Vallonbrun. Dal rifugio una traccia sale in breve alla quota 2302 m, sulla cresta dei Rochers de la Fesse da cui il panorama si apre sul fondo della vallata.
Percorrendo la cresta erbosa, o scendendo a raggiungere la sterrata sottostante si raggiungono quindi le case de la Fesse d'en bas. Qui si abbandona la sterrata e si prende il sentiero di sx che scende (indicazioni) verso Grattais.
Il sentiero compie numerose svolte su pendii aperti prima, quindi in un bellissimo bosco, raggiungendo la strada sterrata sottostante che in breve (due tagli dei tornanti tramite sentiero) riporta sulla strada principale di fondo valle nei pressi del bivio per le Collet.
Si ripercorre la stradina asfaltata ritornando in breve al punto di partenza.