Tour Ronde Couloir Rébuffat

difficoltà: TD-   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Ovest
quota partenza (m): 3300
quota vetta (m): 3792
dislivello complessivo (m): 350

copertura rete mobile
vodafone : 20% di copertura
tim : 30% di copertura

contributors: Liviell
ultima revisione: 29/10/14

località partenza: Punta Helbronner (Chamonix-Mont-Blanc , 74 )

punti appoggio: Rif. Torino

accesso:
Da Punta Helbronner portarsi alla base della parete N della Tour Ronde, proseguire poi verso sinistra verso il Canalone Gervasutti senza raggiungerlo. La goulotte in questione corre parallelamente a sinistra di quest’ultimo.

descrizione itinerario:
Superata la terminale, si sale il pendio di neve fino alla base di una strozzatura, la si supera con un salto verticale che spesso oppone un passaggio di misto, per portarsi nel canale sovrastante, fatto di neve e risalti ghiacciati. Lo si percorre interamente fino al suo termine.
Poi si va via per cresta raggirando alcune guglie, fino a raggiungere l'uscita della parete Nord per crestina nevosa molto affilata.

Facciamo chiarezza sulle nuove soste a spit. Dove sono?
Consideriamo di partire in cordata poco sotto la terminale (inserita anche la lunghezza indicativa dei tiri):
S1: sulla sx qualche metro sotto il grande risalto (50 mt.)
S2: superato il grande risalto, sulla dx dopo 10-15 mt. (50-55 mt.)
S3: sulla sx sotto il masso incastrato (2 spit non collegati)(55 mt.)
S4: sulla sx sopra il salto del masso incastrato (25 mt.)
S5: sulla dx lungo il canale nevoso (60 mt.)
S6: sulla sx su un pulpito, appena usciti dal secondo risalto (55 mt.)
S6: diritti, alla base di un paretino di roccia, su terrazzino (40 mt.)
S7: all'uscita del canalino finale (30 mt.)