Pleng (Punta) Parete Nord e cresta NNO

difficoltà: F   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord-Est
quota partenza (m): 1730
quota vetta (m): 2660
dislivello complessivo (m): 930

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: marcog72
ultima revisione: 15/09/10

località partenza: Rifugio Barbara Lowrie (Bobbio Pellice , TO )

punti appoggio: Rifugio Barbara Lowrie

note tecniche:
Variante delle classica sci-alpinistica, in primavera è un'interessante salita sul neve su ampi canaloni e pendii con pendenze fino a 40°.
Da effettuarsi con neve assestata e sicura presto il mattino.

descrizione itinerario:
Dal piazzale-parcheggio poco prima del rifugio Barbara seguire la strada per il Col Barant (indicazioni). Superato il bivio a destra per l'Alpe la Rossa, si giunge nei una grossa valanga che scende dalla sinistra (2,5 km dal parcheggio).
La si risale (pendenza fino a 35 gradi - utili picca e ramponi) e si sbuca in una conca (la mait di pleng). Si attraversa la conca tenendosi sulla sinistra e si va a risalire l'ampio canale sulla sinistra contro le pareti verticali che rappresentano la cresta NNO della nostra montagna.
La pendenza massima è di circa 40 gradi. A quota 2500 circa la pendenza diminuisce e il canale si allarga in pendio, risalire a questo punto un canalino che porta ad un colletto sulla cresta poco a monte della quota 2583.
Da qui si segue la traccia di sentiero proveniente dal Col Porsel che tiene il lato occidentale della cresta fino in vetta.