P.Macerola (Q.2258) Traversata per il Gemello dx (sx orografico)

tipo itinerario: in canalone
difficoltà: OSA   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord-Est
quota partenza (m): 1335
quota vetta/quota massima (m): 2258
dislivello totale (m): 923

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: annibale
ultima revisione: 07/11/07

località partenza: Strada Valle d'Arano-Bocchetta Prato del Popolo (Rocca di Mezzo , AQ )

note tecniche:
Occorre neve sicurissima.Spesso all'attacco del canale di discesa, cornici invalicabili.

descrizione itinerario:
Si segue la strada bianca fino alla Bocchetta Prato del Popolo (1607).Si piega a sx (direzione Nord) fino a Q.1725 (sotto la vetta del M. della Revecena).Si segue un largo canale in direzione Nord-Est,che con modesta pendenza conduce attraverso la regione Macerola,fino all'impennata finale e alla vetta.
Dalla vetta si scende in direzione Nord-Ovest lungo la cresta del Sirente,sorpassando l'ingresso del Gemello sx (dx orografico) e continuando fino alla selletta che precede la Q.2092.
Si entra direttamente nel Gemello dx,se possibile (spesso cornici insuperabili),altrimenti si cerca un punto di debolezza delle cornici (proprio alla Q.2092) scendendo un ripidissimo pendio sospeso su salti di roccia.Si attraversa una fascia rocciosa per una strettoia e, dopo poco, piegando a dx si individua un ripido canalino trasversale che conduce nella parte alta del Gemello.
Si continua nel fondo del Canale Gemello che piega un pò a dx tra alte pareti rocciose e si allarga infine in un vasto ravone detritico.Si perviene nel bosco alla base del canale,alquanto intricato per circa 100 m. di dislivello,e si continua poi nel più comodo bosco inferiore che,prima con un sentierino,poi con una mulattiera,infine con una forestale conduce ai Prati del Sirente.