Pasquale (Monte) parete nord-ovest settore sinistro

tipo itinerario: parete
difficoltà: / 4.1   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord-Ovest
quota partenza (m): 2100
quota vetta/quota massima (m): 3550
dislivello totale (m): 1400

copertura rete mobile
dato non disponibile

ultima revisione: 24/04/09

località partenza: santa caterina valfurva (Valfurva , SO )

punti appoggio: rifugio Pizzini

note tecniche:
La parete nord ovest del Pasquale è bella e oltremodo vicina ai rifugi.
La discesa più logica si effettua nel settore destro (scendendo) dove la parete forma un canale fra una dorsale di rocce e un rigonfiamento di ghiaccio, ma può accadere di trovare ghiaccio nei 100 m più ripidi, e allora perchè non scendere nel settore sinistro, con percorso più ricercato, ma con pendenze abbordabili e diversi canali in cui valutare soluzioni più o meno dirette

descrizione itinerario:
Lo descrivo in discesa poichè provenivo dal Cevedale.
Dalla cima si inizia a sce ndere a sinistra, evitando il primo pendio centrale che presentava accumuli notevoli, e imboccando appena dopo un bel pendio delimitato da due dorsali.
Se si va a sinistra si scende il pendio ovest più abbordabile, a destra invece si imbocca un lungo e non troppo ripido canale che porta ormai nella parte bassa; un'altro canale più largo e si è in fondo.
Pendenza media del pendio sui 40-45° con qualche breve tratto più ripido a seconda dei canali scelti