Charrà (Punta) versante N

tipo itinerario: itinerario complesso
difficoltà: / 5.1 / E3   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord
quota partenza (m): 1367
quota vetta/quota massima (m): 2844
dislivello totale (m): 1600

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: fedeneg
ultima revisione: 02/06/10

località partenza: Melezet (Bardonecchia , TO )

bibliografia: Ripido! - It. 101

note tecniche:
Gran bella discesa, mai particolarmente impegnativa ma molto panoramica e con itinerario un minimo da ricercare.

descrizione itinerario:
Da Melezet risalire lungo gli impianti di Chesal, del Bosco e del Vallon Cros, portandosi sulla punta della Mulattiera e traversando al col des Acles.
Da qui traversare in piano sotto la parete N della Charra fino a superare la nervatura centrale che scende più in basso sul conoide.
Risalire il conoide appena oltre la nervatura centrale e dopo un centinaio di metri sostenuti (30°-35°) salire una rampa verso dx che si incunea in una breve strettoia (45° abbondanti), pervenendo nel grande catinone centrale, largo e non particolarmente ripido (40°).
Seguirlo per un 150 m. imboccando quindi una netta e larga deviazione a dx (45°) che si apre in una piccola conca.
Da qui inizia l'ultimo tratto, che si sviluppa lungo stretti canalini paralleli (50°) fino alla cresta sommitale, vicino alla punta.
La meringona di punta si supera agevolmente.