Minor (Piz) da Bernina Sout

difficoltà: MS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord-Ovest
quota partenza (m): 2046
quota vetta/quota massima (m): 3049
dislivello totale (m): 1000

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: rcodecasa
ultima revisione: 22/04/09

località partenza: Bernina Suot (Bernina Suot , Maloggia )

cartografia: CNS 269 Passo del Bernina

bibliografia: F. Gansser Scialpinismo in Svizzera Ed. CAS CAI

note tecniche:
Itinerario un poco monotono fino all'Alp la Stretta, poi pendii ideali per esposizione e pendenza. Splendido panorama sul gruppo del Bernina.
I pendii della Val da Fain sono soggetti a valanghe

descrizione itinerario:
Accesso stradale: Passo del Bernina.
Da Bernina Suot 2046 m attraversare il torrente e dirigersi verso NE all' Alp Bernina 2117 m, poi percorrere la Val da Fain fino all' Alp la Stretta, 2427 m.
Attraversare il torrente e salire verso S alla vasta conca posta a quota 2581( da qui si stacca l'itinerario per il Piz Alv); passare
per un pendio ripido ( fare attenzione ) e raggiungere in direzione SE un pianoro a S di quota 2831.In direzione SO su pendii all'inizio piuttosto ripidi salire alla cresta che unisce le due cime del Piz Minor.
Discesa per l'itinerario di salita: con condizioni di neve favorevoli è possibile dalla conca a quota 2581 scendere lungo i pendii N-NO del Piz Alv.