Test (Piano dei) da Strada di Trovinasse

difficoltà: MS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Ovest
quota partenza (m): 1102
quota vetta/quota massima (m): 2101
dislivello totale (m): 999

copertura rete mobile
wind : 60% di copertura
vodafone : 40% di copertura
tim : 80% di copertura

contributors: sergio.enrico
ultima revisione: 09/02/10

località partenza: Strada di Trovinasse (Settimo Vittone , TO )

note tecniche:
A seconda delle condizioni di innevamento la quota di partenza può variare tra il tornante 892 e il divieto di transito sopra Trovinasse a q. 1500~. Normalmente di inverno si parte dal tornante 1102.
Mappa CTR 1/50.000 con itinerario tracciato, allegata.

descrizione itinerario:
1-Seguire l’itinerario per il Mombarone fino alle alpi Bregonvecchio 1819, di qui si può salire in punta o passando dal colle 2039 ( a NE della punta) e poi per la dorsale NE, o per la dorsale SO.
Con condizioni sicure, si può scendere il pendio O fino al ponte sul Chiussuma 1484.

2-Seguire la strada per un tratto sino ad entrare nell'ampia conca di Trovinasse. Lasciare la strada e salire a destra lungo bei pendii tra le case. si raggiunge la strada proveniente da San Giacomo, si supera e sempre per bei pendii si arriva ad una zona con bassi alberi.
Seguire la traccia del sentiero estivo che dopo alcuni tornanti attraversa in piano a sinistra sino ad una valletta. (con neve abbondante è conveniente tenersi più in basso dentro il tracciato del torrente.
Seguendo una bella valletta si raggiunge facilmente un colletto.
Dal colletto abbassarsi leggermente ad attraversare un pianoro, risalire un tratto sino ad un secondo pianoro, a sinistra per una valletta sopra ad una baita per poi attraversare a destra e raggiungere un colle.
Dal colle facilmente lungo l'ampio dosso sino alla larga vetta.

Possibile variante per effettuare la gita ad anello.
Seguire la strada sino ad entrare nella conca di Trovinasse.
Lasciare sulla destra l’itinerario per la Torretta e salire lungo radure interrotte da tratti di bosco sino a Trovinasse, passare nei pressi della chiesa, continuare in piano per un tratto, superare un ponticello e poi risalire sulla destra tra alberi sino a raggiungere la strada.
Risalire un fitto bosco di betulle e raggiungere l’alpe Garitta. Continuare nel bel valloncello sino a raggiungere una ampio pianoro, attraversarlo per poi risalire il vallone sulla sinistra sino all’alpe di Monbarone.
Risalire un piccolo tratto sopra alle baite per poi attraversare in piano a destra e raggiungere il colle dei Test. Lungo l’ampio costone raggiungere la vetta.
In discesa arrivati sopra alla baita quotata 1850 attraversare in mezzacosta per risalire a scaletta sino ad un ampio colle. Scendere nel bel vallone sottostante sino all’imbocco di un canale.
Con neve abbondante scendere il fondo del canale per poi attraversare a sinistra , altrimenti tenersi alti a sinistra e seguire il sentiero estivo. Si raggiunge così l’alpe di Buri da dove spostandosi verso sinistra e seguendo i bei pendii percorsi dall’itinerario della Torretta si raggiunge nuovamente la strada e le auto.