S. Maria Assunta da Montechiaro d'Asti

difficoltà: T   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud
quota partenza (m): 250
quota vetta/quota massima (m): 290
dislivello salita totale (m): 100

copertura rete mobile
tim : 100% di copertura

contributors: andrea72
ultima revisione: 08/03/06

località partenza: Montechiaro d'Asti (Montechiaro d'Asti , AT )

cartografia: IGC n° 20 - Il Monferrato

bibliografia: A piedi in Piemonte Vol. 3 - Ed. ITER

note tecniche:
Breve passeggiata per visitare il paese e raggiungere la chiesetta romanica di S. Maria Assunta.

descrizione itinerario:
Dalla S.S. 458, provenendo da Asti, prendere sulla dx la strada che porta a Montechiaro, raggiungendo in breve l'abitato. Incamminarsi lungo la strada principale raggiungendo la piazza del mercato.
Tramite una scalinata in pietra, si sale nel centro storico fortificato oltrepassando l'arco che dà accesso alla piazza del Municipio. Si va a dx per via Piesenzana raggiungendo la chiesa, quindi si scende sulla sx per imboccare Via S. Antonio, che, in discesa, raggiunge un pilone votivo.
Si volge a sx e si risale Via S. Sebastiano, raggiungendo una cappelletta in corrispondenza di un bivio. Si segue la traccia di dx che ben presto diventa sterrata. Trascurata la diramazione per una cascina, si prosegue a sx raggiungendo un nuovo bivio.
Si segue lo stradello di dx che si porta sotto al rilievo su cui si trova la chiesetta, che si raggiunge per un sentiero sulla sx. Ritornati al pilone votivo, non risalire per Via S. Antonio, ma proseguire diritti per la strada che sale dolcemente a ricongiungersi alla via principale del paese che si segue sulla dx fino al punto di partenza.