Marsaglia da Fontana Sistina (Chiaves)

tipo itinerario: bosco rado
difficoltà: MR   [scala difficoltà]
esposizione: Est
quota partenza (m): 1120
quota vetta/quota massima (m): 1300
dislivello totale (m): 250

copertura rete mobile
dato non disponibile

ultima revisione: 21/04/09

località partenza: Fontana Sistina - Chiaves (1049 m fraz. di Monastero di Lanzo) (Monastero di Lanzo , TO )

cartografia: IGC n.110 BASSE VALLI DI LANZO

bibliografia: TRACCE SULLA NEVE a cura del C.A.I. di Lanzo

note tecniche:
Splendido itinerario che vale la pena di percorrere anche senza neve. Non farsi trarre in inganno dal modesto dislivello e dai tempi di percorrenza indicati sulla segnaletica. Anche se si tratta di facili itinerari, si cammina parecchio. La segnaletica in loco facilita l'escursione anche con buon innevamento.
Questo tipo di escursioni bisogna farle dimenticando la fretta e i tempi. Perché questi sono itinerari che nutrono l'anima.
Per ulteriori informazioni in merito: http://www.cailanzo.it/sentiero_sistina_marsaglia.htm
http://www.cailanzo.it/sentiero_marsaglia_salvin.htm

descrizione itinerario:
Attraverso la direttissima della Valli di Lanzo, si raggiunge Lanzo Torinese e si seguono le indicazioni per Monastero di Lanzo. Si prosegue per Chiaves (1049 m - fraz. di Monasetero di Lanzo) e subito dopo bisogna seguire le indicazioni per Fontana Sistina dove si lascia l'auto.
Si segue la strada fino ad incontrare un cartello segnaletico. Si imbocca la stradina e si seguono le indicazioni per Marsaglia. Tutto il percorso è ottimamente segnato di bolli bianco-rossi e "cosparso" di cartelli indicatori. Si raggiungono le Case Proima (1370 m) e si prosegue su un sentiero che passa di fianco alle baite e che prosegue a mezza costa fino a Punta Penna (1320 m) dove si trova un pilone votivo in posizione molto panoramica. Dal pilone il sentiero piega a sinistra inoltrandosi nel bosco.
Oltrepassato il ruscello “Rian du Spine” si giunge ad un caratteristico alpeggio incassato tra le rocce “Ca dou magu”, ora il sentiero si porta già sul versante del Salvin che oltrepassate le baite “dou casas” si giunge in vista del Santuario di Marsaglia (1300 m - 2h 30' da Fontana Sistina).
Splendido il Santuario omonimo ospitato dalla graziosa borgata. Per chi ha ancora energie da spendere, si può proseguire per il Rifugio Salvin e poi proseguire per Menulla e infine per Sistina, lungo il sentiero dei 3 rifugi (3R), compiendo così un giro ad anello davvero indimenticabile (in questo caso prevedere altre 3/4 ore).