Punta Martin da S.Pietro da Masone

tipo itinerario: bosco rado
difficoltà: MS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord
quota partenza (m): 480
quota vetta/quota massima (m): 1001
dislivello totale (m): 521

copertura rete mobile
vodafone : 80% di copertura

contributors: larice
ultima revisione: 31/01/06

località partenza: Quota 480 vallone di S.Pietro da Masone (Genova , GE )

punti appoggio: Masone

cartografia: Appennino e Riviera Genovese (1:25.000)

note tecniche:
Si arriva a Masone (casello autostradale) e si prende la strada che va a S.Pietro (deviazione a sinistra a fine paese per chi viene dall'autostrada, prima dell'inizio della salita del Turchino. Si supera S.Pietro (grossa chiesa) e si prosegue per circa 3 km. fino al cartello di divieto di accesso ai non residenti. Comodo posteggio 50 mt. dopo il cartello prima del ponte

descrizione itinerario:
Costeggiando alcune case si segue l'itinerario dell'oleodotto fino in località Colla di Veleno dove si svolta ad est per risalire un breve pendio e attraversare una suggestiva pineta.
Si giunge sui grandi pianori sotto il Pennello e svoltando verso sud-ovest si risale in diagonale il pendio che porta in cresta poco prima della vetta, sempre molto ben visibile durante l'itinerario di salita.
Con neve abbondante si arriva in vetta con gli sci.
Gita sconsigliabile in presenza di nebbia in quanto è facilissimo perdersi sui pianori sommitali, specialmente in assenza di tracce. Trattandosi di una gita classica per i genovesi mi è sembrato opportuno segnalarne l'itinerario sci-alpinistico.