Kurz (Punta) Via Normale dalla Diga di Place Moulin

difficoltà: F+ :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 1950
quota vetta (m): 3496
dislivello complessivo (m): 1550

copertura rete mobile
wind : 10% di copertura
vodafone : 6% di copertura
tim : 0% di copertura
no operato : 0% di copertura
altri : 0% di copertura

contributors: sala
ultima revisione: 17/12/05

località partenza: Diga di Place Moulin (Bionaz , AO )

punti appoggio: Rifugio Nacamuli

cartografia: Valpelline Carta dei sentieri 6 - 1:25.000 - L'escursionista editore

bibliografia: Buscaini, G.M.I. Alpi Pennine II, CAI-TCI

note tecniche:
Ascensione normalmente svolta in in due giorni, con pernottamento al rifugio Nacamuli puo' essere associata alla salita del Mont Brulè (PD) - Vedi relativa descrizione salita su Gulliver

descrizione itinerario:
Dalla diga si lascia quasi subito la stradina e si prende il sentiero n. 8, che prima alto sul lago, raggiunge la cappela di la lé e quindi risale lungamente nella Comba d'Oren, raggiunge il rifugio Nacamuli (2828m). - primo giorno Tempo di salita 3 ore circa
Dal rifugio si scende leggermente nella conca verso il Col Collon, lo si raggiunge per sentiero su detriti e si volge a destra.
Si risale il pendio nevoso/ghiacciato della Punta Kurz, si raggiunge un plateau e per cresta in ultimo affilata alla vetta. Prevedere circa 2 ore e 30 minuti dal rifugio.


Novità! I preferiti

Aggiungete con un clic sul cuoricino bianco l'itinerario ai vostri preferiti. Li ritroverete tutti nella vostra pagina personale